Budino cinese di albumi – l’angolo del tè

Sapete che gli albumi sono utilissimi in cucina? Possono essere utilizzati davvero per moltissime cose: tra queste, il budino cinese di albumi è una cosa spettacolare!

La ricetta classica lo vuole aromatizzato con 2 cucchiai di succo di zenzero (che si ottiene estraendolo dallo zenzero stesso), ma ho provato a fare una mia versione, aromatizzandolo con del tè verde Earl Grey e, devo dire, che la platea è rimasta visibilmente stupita dal risultato!

Che ne dite, vi ho convinti a provare questo budino cinese?
É anche un ottimo modo per consumare gli albumi, eh!



Il tè.
Tè Earl Grey Vert Calabria – Dammann Frères – 6,30 euro x 100 gr
Un Earl grey che combina il sapore del tè verde con quello profumato del bergamotto. Uno dei più famosi tè inglesi, ha un colore giallino e un aroma molto intenso.



Altre ricette:
Tiramisù al tè verde matcha
Soda bread al tè nero
Panini al vapore cinesi al tè nero

  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • CucinaCinese

Ingredienti

2 albumi
250 ml latte (Potete sostituirlo con del latte di soia o di una bevanda vegetale a vostra scelta)
2 cucchiai tè verde (Earl Grey)
1 pizzico sale
2 cucchiai zucchero
250 ml acqua
2 cucchiaini tè Earl Grey

Passaggi

Il primo passaggio da effettuare è quello di preparare il tè!
Vi consiglio di prepararne solo una tazza, in modo da berlo tranquillamente e utilizzare 2 cucchiaini per il budino.
Riscaldate a 80° 250 ml di acqua. Versate l’acqua in una tazza capiente e unite 2 cucchiaini da tè colmi di tè verde Earl Grey. Coprite con un piattino e lasciate in infusione per il tempo previsto dalla confezione (nel caso dell’Earl Grey, di solito 4 minuti).
Passato questo tempo, filtrate due cucchiai colmi di tè in una ciotolina o in una tazzina da caffè e proseguite con la preparazione del budino cinese.

Riscaldate il latte a 80° e fate sciogliere al suo interno 2 cucchiai di zucchero e 1 pizzico di sale. Unite i due cucchiai di tè e mescolate per bene.

In una ciotola, lavorate velocemente con una frusta per montare 2 albumi, fino ad ottenere un composto spumoso e ben bianco.
Versate il latte ben caldo, poco alla volta, sugli albumi e mescolate delicatamente. Una volta che avrete incorporato il tutto, il budino è pronto.

Sistemate una vaporiera (io ne utilizzo una in bambù da 18 cm) su una pentola piena di acqua già bollente.
Versate il composto di albumi e latte in dei pirottini di ceramica (io ho utilizzato dei pirottini in ceramica da 175 ml e 10 cm di diametro) e sistemateli all’interno della vaporiera: la mia, essendo piccola, poteva contenere solo un pirottino per strato. Fate attenzione quindi a distribuirli sfalzati, in modo che possano cuocersi omogeneamente.

Chiudete la vaporiera e fate cuocere a fiamma bassa per 10 minuti.
Passato questo tempo, spegnete la fiamma e ultimate la cottura per altri 10 minuti, tenendo sempre la vaporiera ben chiusa. Nel caso vi venisse la curiosità di aprirla, calcolate qualche minuto in più sui tempi di cottura.

Il vostro budino cinese agli albumi e tè è pronto per essere mangiato!

Puoi seguirmi anche sulla mia pagina facebook La piccola quaglia o sul mio canale instagram Lapiccolaquaglia.

Le mie rubriche: i sani venerdì, i menù fuori casa (per i pranzi al sacco!), l’angolo del tè (gustose ricetta con un ingrediente speciale, indovinate un po’ quale!), geek chicken (ricetta da film, libri, telefilm e altro ancora)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.