cornetti senza glutine

Cornetti vegani senza glutine

Cornetti vegani senza glutine.
I cornetti vegani senza glutne sono una deliziosa alternativa ai cornetti. Questi cornetti vegani senza glutine sono semplicissimi da fare e possono avere qualche variazione sulla farina da utilizzare, per ottenere un sapore diverso ogni volta che li preparerete!
L’amica che mi ha consigliato la ricetta (con la quale li ho anche fatti!), mi ha consigliato la farina di castagne perché ha un sapore molto dolce e quindi si può utilizzare anche un quantitativo minore di zucchero. Ovviamente potete utilizzare altre farine senza glutine, facendo molta attenzione al quantitativo di acqua da aggiungere: non tutte le farine l’assorbono alla stessa maniera!


Altre ricette:
Torta di mandorle e burro di cacao
Torta invisibile di mele senza burro
Torta cotta al vapore senza glutine

cornetti senza glutine
  • DifficoltàMedia
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni16 cornetti
  • CucinaSalutare

Ingredienti

  • 250 gfarina di castagne senza glutine
  • 35 gpsillio
  • 8 glievito di birra fresco
  • 30 mlolio di semi di mais
  • 430 mlacqua (circa)
  • q.b.vanillina
  • 40 gzucchero

Preparazione

  1. cornetti senza glutine
  2. preparazione cornetti

    In una ciotola capiente, lavorate insieme 250 gr di farina di castagne, 35 gr di psillio, la vaniglia e 8 gr di lievito di birra sbriciolato. Unite 30 ml di olio a filo e continuate a lavorare con una forchetta e unite, poco alla volta, i 430 ml di acqua tiepida. Potrebbe servire meno acqua a seconda della marca o della qualità della farina di castagne utilizzata, quindi fate attenzione.
    Lavorate fino ad ottenere un impasto ben liscio e omogeneo. Impastate con le mani per qualche minuto, in modo fa far amalgamare per bene tutti gli ingredienti tra loro.

  3. Ponete il panetto ottenuto in un luogo caldo e fatelo lievitare per almeno 2 ore (o fino al raddoppio).

  4. preparazione cornetti

    Preriscaldate il forno a 180°.

    Riprendete l’impasto e stendetelo con un mattarello fino allo spesso di mezzo centimetro. Ricavateci tanti triangoli.
    Per facilitarvi l’operazione, potete stendere l’impasto su un foglio di carta forno.

  5. preparazione cornetti

    Arrotolate i triangolini partendo dal lato più largo, delicatamente.
    Poneteli in una teglia ricoperta di carta forno, distanziandoli, e spennellate leggermente con acqua e olio leggermente sbattuti insieme. Mettete in forno caldo a 180° per circa 25 minuti.

  6. Potete servire i cornetti con una crema senza uova!

Variazioni

– Potete utilizzare, in alternativa alla farina di castagne, la farina di grano saraceno oppure un mix di riso e quinoa. Ma fate sempre attenzione al quantitativo di acqua: tutte le farine hanno la loro particolarità!

– Potete farcire i vostri cornetti prima di infornarli, mettendo un leggero strato della vostra crema alle nocciole preferita, della marmellata o della crema al centro del triangolino prima di arrotolarlo.

1 commento su “Cornetti vegani senza glutine”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.