Rosti Breakfast – Geek Chicken

Forse non tutti sanno del mio grande amore per il regista Wes Anderson: finalmente, dopo due anni, il suo nuovo film, The French Dispatch, arriva al cinema! E io non potevo non guardare con la massima attenzione ogni singolo fotogramma del trailer!
E, in questa ricerca ossessiva, sono riuscita a trovare un fotogramma che contenesse qualcosa di abbastanza identificabile: ecco a voi una ricetta ispirata dal nuovo film di Wes Anderson, The French Dispatch!

Si tratta di un piatto che ho pensato per la colazione: nella foto originale si notano due uova sode su un piano di patate fritte. Quindi ho subito pensato agli eventuali accostamenti: il bacon e il formaggio!
E, tutti questi ingredienti, ben si sposano tra loro e sono perfetti per una bella colazione.
Che ne dite, siete pronti a provarlo?



Il film.
Alla morte di Arthur Howitzer Jr, editore del giornale The French Dispatch, vengono pubblicate una serie di storie che sono state pubblicate dal giornale nel corso degli anni e sono considerate le migliori.
Incontreremo i protagonisti di queste storie, interpretate da un cast davvero d’eccezione (come per tutti i suoi film!) e io non vedo l’ora di vederlo!



Altre ricette:
– Biscotti alle mele noce moscata e cannella (da Fantastic Mr Fox)
– Panino al salmone e cipolle marinate (da Dance Dance Dance)
Torta al limone e cioccolato (da L’inconfondibile tristezza della torta al limone)

piatto dal film the french dispatch
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaAmericana
204,63 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 204,63 (Kcal)
  • Carboidrati 12,24 (g) di cui Zuccheri 1,64 (g)
  • Proteine 11,92 (g)
  • Grassi 12,09 (g) di cui saturi 6,04 (g)di cui insaturi 5,87 (g)
  • Fibre 1,45 (g)
  • Sodio 389,96 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 200 gpatata (a pasta gialla)
  • 100 mllatte
  • 10 gfarina
  • 10 gburro
  • 30 gParmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 2uova
  • 1 cucchiaiomaionese
  • 1 pizzicosale
  • 1 pizzicopepe nero (macinato)
  • 8 fettebacon
  • q.b.burro

Preparazione

  1. I rosti breakfast sono facilissimi da preparare!

  2. Per prima cosa lavate accuratamente 200 gr di patate a pasta gialla e, se preferite e conoscete la provenienza delle patate, lasciate la buccia e con una grattugia a fori larghi, iniziate a grattugiarle.

  3. Quando avrete grattugiato tutte le patate, ponetele in uno strofinaccio e strizzate con forza, fino a far uscire tutto il liquido.

    In una pentola capiente, fate sciogliere una noce di burro e, con l’aiuto di un coppapasta, create i vostri rosti sistemando le patate al suo interno e premendo leggermente. Salate e pepate a piacere. Lasciate cuocere fino a doratura e poi girate con una spatola i rosti, in modo da non romperli e fateli cuocere anche dall’altro lato.

  4. Andate avanti a finire tutte le patate. In totale dovreste aver ottenuto 8 rosti. Tenete al caldo da parte.

  5. Nel frattempo che cuocete i rosti, sistemate due uova intere e senza romperle in una pentola piena di acqua e portate ad ebollizione. Quando avrà iniziato a bollire, contate 10 minuti di cottura e poi spostate immediatamente le uova dentro dell’acqua ghiacciata.

  6. Nella stessa pentola dove avete cotto i rosti, fate rosolare 8 fette di bacon fino a renderle ben croccanti. Mettete da parte, scolando su carta assorbente.

  7. Non vi resta che preparare la salsa al formaggio! In una pentola dal fondo spesso, fate sciogliere 10 gr di burro e unite 10 gr di farina. Mescolate in modo da far amalgamare e creare il roux. Unite, poco alla volta, 100 ml di latte a temperatura ambiente e mescolate per bene, in modo da fargli assorbire completamente il roux.

  8. Quando avrete aggiunto tutto il latte, unite i 30 gr di parmigiano reggiano grattugiato e mescolate fino a quando non si sarà sciolto del tutto e la salsa avrà raggiunto una consistenza densa e cremosa.

  9. Sgusciate le uova e tagliatele a metà. Estraete con un cucchiaino il tuorlo e in una ciotolina mescolatelo insieme a 1 cucchiaio colmo di maionese, sale e pepe a piacere. Quando avrete ottenuto un composto omogeneo e cremoso, ponetelo in una piccola sac à poche.

  10. Assembliamo i rosti breakfast!

    In un piatto, sistemate due rosti su un piatto e ricoprite con un cucchiaio ben colmo di salsa al formaggio. Ponete due fette di bacon divise in quattro pezzetti e, infine, farcite gli albumi sodi tagliati a metà con la crema di tuorli e maionese. Sistemate uno di questi sopra il bacon e servite!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.