Crea sito

Cozze gratinate

Le cozze gratinate sono un must del Natale, a casa mia. Mia sorella e mio padre si sfidano a chi ne riesca a mangiare di più: ogni anno la stessa fine, le cozze avanzano. Per fortuna, essendo cozze gratinate, non si rovinano e quindi possono essere conservate per un paio di giorni in frigo (o meno, se avete una sorella che le fiuta da lontano).
La ricetta originale di queste cozze gratinate, papà l’ha avuta da alcuni amici pugliesi, che utilizzavano un tipo di formaggio diverso: lui l’ha resa più campana (e montanara, aggiungerei).
Come sempre, questa ricetta l’ha preparata lui, perché ha il compito e il dovere morale di preparare la cena della vigilia, io ho solo aiutando con la bilancia e dando fastidio per le foto!



Altre ricette:
Cardone beneventano
Muffin al salmone e robiola
Alberelli di cocco

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgcozze
  • 150 gpangrattato
  • 50 gpecorino sardo (secco, grattugiato)
  • 2 spicchiaglio
  • q.b.prezzemolo
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Pulite il chilo di cozze. Per farle aprire, ponetele in una pentola con un cucchiaio di olio evo e un coperchio. Fate cuocere a fiamma bassissima. Di tanto in tanto, giratele, fino a quando non si saranno aperte. Scartate quelle che non lo sono.
    Nel frattempo, in una ciotola mescolate insieme 2 spicchi d’aglio tritati, del prezzemolo anch’esso tritato, 150 gr di pangrattato e 50 gr di pecorino sardo grattugiato.

  2. cozze preparazione

    Mescolate il tutto con dell’olio evo e con il sughino che le cozze avranno rilasciato dalla cottura, colandolo per bene.

    Lavorate questo impasto fino a quando non avrete ottenuto una pasta morbida, ma compatta.

    Prendete le cozze e apritele, lasciando solo il muscolo interno.

    Con un cucchiaino, prendete della pasta di pane e coprite interamente il guscio della cozza, coprendo anche il frutto.

  3. cozze

    Sistematele in una teglia, una accanto all’altra e insaporite con un po’ d’olio.

    Ponete nel forno in modalità grill e fate cuocere fin quando le cozze non si saranno ben dorate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.