Crea sito

Ram don (jjapaguri) #parasite – Geek Chicken

Ram don – jjapaguri

Oscar 2020: questo articolo l’ho scritto in anteprima, vediamo se indovino le vittorie. Una è così sicura che ho già preparato la ricetta, cioé Parasite. Nel film, verso la fine, la madre del protagonista (ma sarà davvero lui?) cucina un piatto velocissimo, preferito del figlio della padrona, il ram don (o jjapaguri), un piatto coreano divenuto famosissimo anche grazie al film. Non si conoscono le radici precise di questo piatto, ma forse, l’utilizzo del ramen instantaneo è dovuto anche alla dominazione da parte del Giappone prima e durante la seconda guerra mondiale. Infatti vi lascio un interessante articolo con tutta la spiegazione!

ram don jjapaguri

Il piatto è così veloce da preparare, che ne sono rimasta stupita. Il problema, con la cucina coreana, è la piccantezza: già, i coreani sono pur sempre gli inventori del kimchi, quindi perché non piccantinizzare anche la pasta? Maledetti.

Il ram don ve lo consiglio se amate il peperoncino, altrimenti accompagnato da un bel bicchierone di latte se siete dei temerari, la parte più buona, sicuramente, è la bistecca!
Sì, perché un altro ingrediente di questa ricetta è la carne: in tutte le ricette che ho trovato navigando in rete (purtroppo il coreano mi manca come lingua), ho trovato l’utilizzo di “bistecca”, genericamente utilizzata, che dovrebbe rendere più amabile il contrasto con gli spaghetti, belli piccanti.

ram don jjapaguri

Altre ricette:
Panini al vapore cinesi
Tangyuan
Ravioli al vapore

Ingredienti

4 persone

  • 2 confezioni di Chapagetti, jajangmyeon noodles
  • 2 confezioni di Neoguri, jjampong noodles
  • 1,5 l d’acqua
  • 600 gr di bistecca di manzo
  • 3 cucchiai di olio evo

Tempo di preparazione: 5 minuti
Tempo di cottura: 10 minuti

Preparazione

In una pentola capiente, portare ad ebollizione 1,5 d’acqua.
Nel frattempo, in una padella dal fondo spesso, far riscaldare 4 cucchiai di olio evo e porci all’interno 600 gr di bistecca di manzo tagliata a cubetti. Farla cuocere per circa 5 minuti, girandola su ogni lato.

Immergere entrambi i tipi di noodles nell’acqua bollente, non salata, e far cuocere per il tempo previsto dalla confezione, circa 5 minuti. Scolate e tenete da parte almeno 4 – 5 cucchiai di acqua di cottura.

ram don jjapaguri

Riporre i noodles nella pentola e spolverizzare con il preparato all’interno delle confezioni, facendoli sciogliere con l’acqua tenuta da parte. Mescolare per bene, in modo da far assorbire il condimento a tutti i noodles.

Unite la bistecca, mescolare velocemente e servite! A piacere, potete aggiungere dell’erba cipollina fresca tritata finemente.

ram don jjapaguri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: