I menù fuori casa: panino caprese

Lo so, è prevista neve sulla maggior parte della penisola, però che facciamo, non ci mangiamo un bel panino guardando la neve? Oppure, se siete sfigati come me, dovete fare un mucchio di cose e quindi vi tocca comunque il panino? Però, mica vogliamo rendere triste anche lui! Quindi ecco una ricetta semplicissima, anche un bambino la potrebbe fare, però io ve la metto lo stesso perché è buona!

Ingredienti:
x1 persona

  • 2 fette di pane casereccio ben spesse
  • 3 fette di mozzarella fior di latte
  • 1 pomodoro San Marzano
  • Qualche fogliolina di basilico fresco
  • 2 cucchiaio di olio evo
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di aceto balsamico

Tempo di preparazione: 10 minuti

Preparazione:

Per prima cosa, preparate la vostra salsina per il panino. In un barattolino con chiusura ermetica versate 2 cucchiai di olio evo, 1 pizzico di sale e 1 cucchiaino di aceto balsamino. Chiudete bene e sbattete con forza, fino a quando tutto non si sarà ben amalgamato.

Comporre il panino sarà facilissimo! Disponete le fette di mozzarelle sul pane, seguite dal pomodoro tagliato anch’esso a rondelle sottili e completate il tutto con due foglioline di basilico fresco. Condite con la vostra salsina e mangiate!

Per il trasporto: comporre prima il panino, potrebbe essere rischioso, perché la mozzarella perderà liquido e quindi renderà impossibile mangiare! Il mio consiglio è di mettere il ripieno in un contenitore a parte e poi comporre il panino una volta arrivata la pausa pranzo, insaporire con la salsina e mangiare 😀

Il blog è anche su FACEBOOK!
Il blog è anche su TWITTER!

Precedente Peperoni imbottiti (paparuli 'mbuttonati) Successivo Ricette per la festa della donna

7 commenti su “I menù fuori casa: panino caprese

Lascia un commento