Pan di Spagna – Ricetta base

Spesso, mi ritrovo ad utilizzare il blog come un enorme ricettario, molto più veloce e pratico. E, sempre spesso, la ricetta che più ricerco è quella del pan di spagna. Non avendola mai scritta “in singolo” mi capita spesso di dover cercare qualche torta per poi trovarne la ricetta. Ma ora basta! Da oggi avrò anche io la ricetta base per preparare il pan di spagna, ovviamente quella approvata da mia madre!

Ingredienti:
x22 cm di teglia

Per il pan di spagna:

  • 4 uova
  • 200 gr di zucchero bianco
  • 200 gr di farina 00
  • ½ bustina di lievito per dolci
  • ½ cucchiaino di essenza di vaniglia
  • La buccia di mezzo limone

Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 30 – 40 minuti (il tempo di cottura varia a seconda del forno utilizzato e della grandezza della teglia. 30 minuti in forno elettro-ventilato e 40 circa in un forno a gas. Il mio consiglio è quello di provare, una volta superati i 20 minuti, a controllare il colore, senza aprire il forno, e l’odore)

Preparazione:

Preriscaldare il forno a 180°. In una ciotola capiente, mescolare per almeno una decina di minuti con le fruste elettriche le uova intere, la vaniglia, la buccia del limone e lo zucchero. Unite a poco a poco la farina e poi il lievito, continuando a sbattere il tutto. Quando avrete ottenuto un composto ben sodo, pieno di bolle (le noterete perché “esplodono”), controllate che il composto sia ben denso e che scriva: ovvero, alzando le fruste e muovendole sulla superficie dell’impasto, questo letteralmente lasci delle righe. Versate in una teglia imburrata e infarinata di 22 cm di diametro e ponete in forno caldo a 180° per circa 30 – 40 minuti (fate la prova stecchino per controllare che il pan di spagna sia cotto), poi estraete dal forno e lasciate raffreddare per bene. Per evitare che si formi l’umidità all’interno della torta, girate la teglia su uno strofinaccio pulito e lasciate raffreddare in questa posizione fino a quando la torta non sarà fredda e potrete staccarla senza paura che si rovini. Fate attenzione: la torta dovrà essere ben fredda per tagliarla, altrimenti finirete solo per romperla!

Precedente Muffin al cioccolato Successivo Geek Chicken: Hollywood hotshot & Stunt double #onceuponatimeinHollywood

2 commenti su “Pan di Spagna – Ricetta base

Lascia un commento