I sani venerdì: salsa di mele

Avete ospiti intolleranti alle uova? Ne avete mangiate troppe e volete tentare di eliminarle dalla dieta? Avete trovato una fantastica coff coff ricetta con la salsa di mele e non avete idea di cosa sia? Ma è per questo che ci sono io!(che modestia!)

Oggi, nella rubrica sanissima del venerdì, una ricetta che non può assolutamente mancare, nel vostro repertorio di dolci sani: la salsa di mele! Ma che cos’è? La “apple sauce” è una americanata, ma forse la cosa più sana che abbiano mai fatto! Un ottimo sostituto delle uova nella preparazione dei dolci, ma anche una farcitura per biscotti, torta e quant’altro 😀

Ingredienti:
x500 gr circa di salsa

  • 500 gr di mele farinose (tipo renette)
  • La buccia grattuggiata di mezzo limone
  • 3 cucchiaini di succo di limone
  • 1 stecca di cannella (a piacere)
  • 150 gr di zucchero bianco (o 75 di zucchero di canna)
  • 250 ml di acqua
  • Un pizzico di sale
  • 2 cucchiai di liquore (a piacere)

Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura:
40 minuti

Preparazione:

Lavate con cura 1 kg di mele, sbucciatele e tagliatele in pezzi grossolani. Spostatele in una pentola molto capiente, possibilmente dal fondo spesso. Unite tutti gli altri ingredienti: la buccia grattugiata di un limone, 3 cucchiaini di succo di limone, 150 gr di zucchero bianco, 250 ml di acqua, un pizzico di sale e 2 cucchiai di liquore. Cuocete a fiamma medio bassa, mescolando di tanto in tanto. Quando l’acqua inizierà a bollire, unite anche la stecca di cannella e continuate a mescolare. Cuocete e mescolate per circa 40 minuti o fino a quando la mela non avrà iniziato ad ammorbidirsi e a rompersi completamente.

Nel caso in cui la mela dovesse assorbire troppa acqua, aggiungetene un altro po’, ma senza esagerare, altrimenti la vostra salsa risulterà una brodaglia!

Una volta che la mela sarà ormai diventata ben morbida, eliminate la stecca di cannella e frullate il tutto con il minipimer. Versate in barattoli con coperchio adatto al sottovuoto e riempiteli.

Nel caso in cui vorreste conservarli più a lungo, ecco un metodo!

Versate la salsa di mele nei barattoli ancora bollente, chiudeteli per bene e fateli bollire per almeno un’ora in una pentola con abbondante acqua calda. Passato questo tempo, prendete i barattoli e capovolgeteli, in questo modo si creerà un effetto sottovuoto.


Le mele sono depurative, ovvero eliminano sostanze nocive dal nostro corpo grazie alla pectina. Inoltre contiene moltissime sostanze nutritive ed è indicatissima per chi deve compiere grossi sforzi durante la giornata o per chi è in convalescenza.

Il blog è anche su FACEBOOK!
Il blog è anche su TWITTER!

Precedente I menù fuori casa: Buddha Bowl Successivo Stelle di Natale

4 commenti su “I sani venerdì: salsa di mele

    • Ho aperto un nuovo mondo ahahah una mia amica mi ha detto che la usa per farcire i biscotti come i cuor di mela, infatti sarà una prossima ricetta da tentare 😀

    • Grazie mille! Per me è stata una gran scoperta perchè una mia amica ha scoperto di essere intollerante alle uova, quindi mi devo sempre fare in quattro per trovarle ricette che anche lei può mangiare 😀

Lascia un commento :)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.