Geek Chicken: Carol’s Cookies #TWD

Già da moltissimo tempo avevo intenzione di iniziare una rubrica sui piatti presenti all’interno di tutto ciò che amo leggere e guardare. E, prestando ancor più attenzione a film, libri, telefilm e altro, mi sono accorta di quanto la cucina faccia sempre più parte della cultura così detta “geek”. Quindi la decisione di aprire una rubrica basata su quelli che sono i miei interessi e unirli alla cucina è stata davvero facile! La prima ricetta è una di quelle che da più tempo ho salvato sul pc, basti pensare che attualmente siamo alla nona stagione e la ricetta è della quinta!

Uno dei miei personaggi preferiti di The Walking Dead è Carol Peletier, prima madre e moglie sottomessa, ora un personaggio con – mi sia passato il termine – le palle sotto. Nella puntata 13 della quinta stagione, la ritroviamo nuovamente nei panni della casalinga modello, intenta a preparare dei deliziosi biscotti senza uova, ma al cioccolato.

Senza fare troppi spoiler, la serie ruota attorno ai “vaganti”, ovvero gli zombie, e su ciò che rende l’uomo una bestia. Il telefilm, infatti, non si basa molto sul fatto che il mondo sia completamente distrutto da uno strano virus che ha infettato totalmente la popolazione, ma da come i sopravvissuti reagiscano alla cosa.
Ovviamente le risorse alimentari non sono moltissime, ma l’inventiva della casalinga perfetta Carol ci fa venire l’acquolina in bocca già dalla scena della dispensa: salsa di mele, cioccolato e tanto, tantissimo zucchero!
Per chi non conoscesse la serie, cliccate qui.

Ingredienti:
x12 biscotti circa

  • 60 gr di salsa di mele
  • 50 gr di burro morbido
  • 45 gr di zucchero di canna
  • 45 gr di zucchero bianco
  • 130 gr di farina 00
  • 30 gr di cioccolato fondente 65% o superiore
  • 1/4 di cucchiaino di essenza di vaniglia
  • 1/2 cucchiaino di lievito in polvere per dolci
  • 1 pizzico di sale

Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di riposo:
15 minuti
Tempo di cottura:
11 – 13 minuti

Preparazione:

In una ciotola capiente, versate insieme 60 gr di salsa di mele, 50 gr di burro morbido, 45 gr di zucchero di canna e 45 gr di zucchero bianco e mescolate fino a quando il burro non si sarà ben sciolto e avrà amalgamato tutto.

Sciogliete 30 gr di cioccolato fondente e lasciate raffreddare un po’.

Nel frattempo, unite all’impasto di burro e zucchero 1/2 cucchiaino di lievito in polvere, 130 gr di farina 00, 1 pizzico di sale e 1/4 di cucchiaino di essenza di vaniglia. Mescolate tutto fin quando non avrete ottenuto un composto ben duro e quasi difficile da mescolare. A questo punto versate il cioccolato fuso raffreddato e lavorate per bene.

Mettete il composto così ottenuto in frigo per 15 minuti a riposare.

Preriscaldate il forno a 180°.

Riprendete l’impasto e, su una teglia ricoperta di carta forno, create tante palline di forma uguale aiutandovi con un cucchiaio bagnato. Se volete un biscotto più croccante, bagnatevi leggermente la mano e premete ogni pallina. In alternativa, usciranno più morbidi e alti (come piacciono a me!)

Infornate a 180° per circa 11 – 13 minuti e sfornate. Lasciate raffreddare senza toccare e poi servite!

Il blog è anche su FACEBOOK!
Il blog è anche su TWITTER!

Precedente L’angolo del tè: una rubrica di e sul tè #7 Successivo I sani venerdì: filetto di sogliola alla mugnaia

8 commenti su “Geek Chicken: Carol’s Cookies #TWD

    • Io m’impegno! In alcuni non ho trovato nulla, ci sono rimasta male. Tipo ne Il giardino delle vergini suicide si parla di conserve fatte dalla nonna, ma è un po’ forzata, come cosa! Però mi sono resa conto che in moltissimi libri ci sono anche delle vere e proprie ricette, soprattutto se scritti da italiani… I veneziani (anzi, i veneti in generale!) sono quelli più propensi a spacciare ricette! Una la sto ancora cercando, a febbraio sono andata a Venezia e ho chiesto a tutti, ma purtroppo è una ricetta antichissima. Mi sa che mi tocca scrivere all’autore stesso!

  1. Bella l’idea di unire le tue passioni. Ed è divertente l’idea di riprodurre cene ricette. L’anno scorso una blogger aveva lanciato un contest per riprodurre una ricetta letta in un libro raccontando del libro stesso. Mi piacciono queste combinazioni!

    • Purtroppo non riuscii a partecipare per gli impegni lavoro/casa/università, però fu una bella idea! Ci sono molte ragazze che ho visto che hanno iniziato una rubrica sui telefilm, parecchie hanno anche nominato le mie tortine di Sansa (che ovviamente verranno spostate in questa rubrica!)

    • In questo preciso istante mi sto guardando una puntata di questa serie XD purtroppo senza pc, come al solito rotto XD quindi in ritardo: i biscotti sono veramente buoni! Io cercavo una ricetta per una mia amica che non digerisce le uova e, pensa che ti ripensa, mi sono ricordata di questi biscotti! So veramente buoni! Poi così “ciccioni” restano morbidissimi!

Lascia un commento :)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.