Cioccolatini al sale & peperoncino

Un po’ di tempo fa ho comprato un meraviglioso libro che conteneva solo ricette al cioccolato, ispirate dal film Chocolat. L’autrice è proprio Joanne Harris, scrittrice del libro e grande appassionata di cucina. Ennesimo libro comprato a scatola chiusa, con la speranza che ci fossero le ricette della famosa ultima cena della nonna (quella tutta a base di cioccolato, ricordate?), ma purtroppo non c’era nemmeno l’ombra di ricette del film! Però stavolta non è stato deludente, anzi: è pieno zeppo di notizie interessanti e di spiegazioni base su come preparare deliziosa cioccolata in casa ed è quasi un tascabile da tenere sempre con te!

cioccolatini-sale-e-peperoncino-14

Questa ricetta in particolare, l’ho modificata, perché sul libro era rappresentata come un grosso pezzo di cioccolato tutto spezzettato. Io non avevo spazio in frigo né la voglia di aspettare che il cioccolato si asciugasse del tutto all’aria, quindi ho deciso di trasformare la ricetta in deliziosi cuoricini: alla fine sono gli occhi che facevo da piccola quando vedevo Johnny Depp nel film!

P.s. da ammirare la tovaglia che dopo questa fotografia è stata eliminata dal fudblogghing perché sporcata misteriosamente di vino!

Ingredienti: x8 cioccolatini

  • 100 gr di cioccolato fondente
  • ½ cucchiaio di sale grosso
  • ½ peperoncino calabrese fresco

cioccolatini-sale-e-peperoncino-2

Tempo di preparazione: 5 minuti

Tempo di raffreddamento: 2 – 5 minuti

Preparazione:

Sciogliere a microonde a media potenza la cioccolata fondente per almeno 1 minuto. Toglierla e mescolare. Rimettere nel microonde alla stessa potenza per 30 – 40 secondi (controllate la potenza del microonde perché altrimenti rischiate di bruciare la cioccolata!)

Versate un cucchiaino di cioccolato per ogni stampino e stendete bene con il bordo del cucchiaino all’interno degli stampini e soprattutto sui lati. Unite un pizzico di sale grosso e un po’ di peperoncino fresco tritato con un coltello sopra ogni cioccolatino e poi mettete in frigo a rapprendersi. Una volta pronti, mangiate!
Ovviamente potete sciogliere la cioccolata a bagnomaria, facendo attenzione a non farla bruciare anche in questo caso.

cioccolatini-sale-e-peperoncino-13

-Ilaria-

Il blog è anche su FACEBOOK!
Il blog è anche su GOOGLE+!
Il blog è anche su TWITTER!

Precedente Cheesecake mango Successivo Da Libro a Film - Tag

80 thoughts on “Cioccolatini al sale & peperoncino

    • Ahahaha allora sono davvero funzionanti!! Oh, quando li ho fatti li ho dovuti nascondere per fotografarli, c’era mio fratello che metteva le mani nell’inquadratura >.>

  1. Buonissimiiiiiii *-* lei poi è bravissima! Pensa che è cresciuta in una cioccolateria con la nonna, il suo libro è nato proprio così:) il film poi ti fa venire una voglia di cioccolato incolmabile ahahah

  2. Si ma non puoi farmi venire le voglie di vedere la teierina cioccolatino e poi fotografare solo il cuore, scusa eh?
    Questa si chiama cattiveria…

    • Eeeeh ma la teierina cioccolatino è scomparsa BEN PRIMA di arriva sul tavolo! Quelli li ho nascosti nel congelatore dalla fame famelica di mio fratello (quello quando sente, annusa o vede cioccolata non capisce più niente!)

  3. posso dirti che adoro la tovaglietta sulla foto???
    righe e colori stupendi!!!
    poi le tue ricette sempre un successo, ca va sans dire ^_^
    bacio buon lunedi

  4. Che ricettina! Mi piace tantissimo. Adoro i cioccolatini, sono piccoli, deliziosi e ci si può sbizzarrire. Io un bel po’di tempo fa li feci con la nocciola dentro…
    E niente!!! Goduria❤️

    • Mi sa che me li aveva preparati Antonietta per la sua rubrica a San Valentino! Che buooooooni… Io non vedo l’ora di crearne altri, i cioccolatini sono una cosa spettacolare!

  5. Con la versione microonde non devi nemmeno perdere tempo perché ci metti contati 2 minuti, nel mentre scegli come farcirli e lo stampino in cui metterli u.u 5 minuti di congelatore e mangi!

  6. Dai che il film non me lo ricordo. C’era delle tracce misteriose? Sarei curiosa di assaggiare questi cioccolatini, non tanto per il peperoncino, ma per il sale.
    Questa non era una recensione al libro, oppure si?

    • Era un po’ più spostata, l’ha notata mio fratello mentre facevo la foto dall’alto. E poi ha aggiunto “comunque ‘sta tovaglia è proprio brutta” XD
      Per S.V. sono perfetti: anche afrodisiaci!!

Lascia un commento :)