Biscotti bicolor con cuore morbido al cioccolato

Qualche anno fa ho preparato questi biscotti bicolor con cuore morbido al cioccolato.
Che titolo lunghissimo.
Che processo brevissimo.
E che bontà questi biscotti bicolor!
E vi giuro che una volta preparati e ben raffreddati, non riuscirete più a farne a meno!



Altre ricette:
Cookies al cioccolato morbidi
Biscotti grancereale al cioccolato
Biscotti variegati al cacao

  • DifficoltàMedia
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni36 biscotti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

300 g farina 00
100 g burro
100 g zucchero
2 uova
1 cucchiaino lievito in polvere per dolci
20 g cacao amaro in polvere
250 g mascarpone
2 cucchiai Nutella®

Strumenti

Passaggi

In una ciotola capiente, versate 300 gr di farina 00 e 100 gr di zucchero. Mescolate per bene e poi create una fontana, in cui andrete ad aggiungere 100 gr di burro ben freddo. Lavorate per bene con le mani fino ad ottenere un composto farinoso.

Unite 2 uova leggermente sbattute e lavorate ancora fino ad ottenere un panetto. Dividetelo a metà e rimettete una parte in una ciotola e mescolatela con il cacao amaro fino ad ottenere un bel panetto scuro. Avvolgete entrambi nella pellicola e poi in frigo per circa 30 minuti.

Preriscaldate il forno a 180°.
Stendete su una spianatoia infarinata prima il panetto scuro e ricavate tanti biscotti con uno stampino tondo di 5 cm di diametro. Stendete anche l’impasto chiaro e ricavate anche in questo caso tanti biscotti di forma tonda.

Mescolate 2 cucchiai ben colmi di Nutella con 250 gr di mascarpone per bene, ottenendo una crema molto saporita (sssh alle calorie ci pensiamo più tardi, forse anche domani).

Con un cucchiaino da caffè bagnato, ponete la crema sui cerchietti, ricordandovi di alternare il bianco con il nero, poi richiudendo il tutto con un altro biscottini del colore opposto e chiudendo i bordi pressando per bene con una forchetta.

Ricordate di non riempire troppo i biscotti, perché tendono a crescere e potrebbero far fuoriuscire tutto il ripieno!
Mettete su una teglia ben infarinata e poi in forno ben caldo a 180°. Fate cuocere circa 15 – 20 minuti, sfornate e lasciate raffreddare: ci mettono davvero poco! Mangiate in quantità elevate, casomai in compagnia!

Puoi seguirmi anche sulla mia pagina facebook La piccola quaglia o sul mio canale instagram Lapiccolaquaglia.

Le mie rubriche: i sani venerdì, i menù fuori casa (per i pranzi al sacco!), l’angolo del tè (gustose ricetta con un ingrediente speciale, indovinate un po’ quale!), geek chicken (ricetta da film, libri, telefilm e altro ancora)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.