Mini plumcake allo yogurt – Geek Chicken

Ma lo sapevate che nei plumcake classico della Mulino Bianco c’è lo yogurt all’albicocca?
Questa cosa mi manda al manicomio.
Ecco perché sono una droga.
Ecco perché sono irreplicabili, non è solo quella intensa produzione industriale, ma lo yogurt!

Scherzando meno, avete mai provato a fare dei mini plumcake per la colazione dei bimbi? O per la colazione dei grandi, non si sa mai! Sono facilissimi da preparare, vi basteranno solo degli stampini adatti (altrimenti non sono mini, eh) e tanti pirottini, in modo da creare delle perfette monoporzioni.
Si ringrazia Profumodibiscotti per la pazienza nell’avermi mandato la ricetta del plumcake allo yogurt classico.



La serie tv.
Finalmente Zerocalcare e Netflix hanno raggiunto l’accordo: la serie si fa. Della durata di 15 minuti, le prime sei puntate di Strappare lungo i bordi affronteranno il solito flusso di coscienza del fumettista, che interpreterà anche i suoi amici Secco e Sarah (ma il best lo sappiamo tutti che è Cinghiale).
Data la presenza di Mastandrea, che doppia l’Armadillo, non sono stati utilizzati ingredienti bianchi (ad eccezione della farina) (e dello yogurt, ma non diciamolo a Mastandrea) (sarebbe interessante chiedergli se li mangi mischiati ad altri ingredienti).



Altre ricette:
Plumcake con soli albumi
Pancake al bacon (da Adventure time)
Torta al limone e cioccolato (da L’inconfondibile tristezza della torta al limone)

plumcake
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni8 mini plumcake
  • CucinaAmericana

Ingredienti

  • 90 gfarina 00 (di tipo debole)
  • 50 gzucchero
  • 1uova
  • 75 gyogurt bianco naturale
  • 35 mlolio di semi di mais (o olio evo, diminuendo la quantità di 5/10 ml)
  • 5 glievito in polvere per dolci
  • 1 cucchiaioaroma a vostra scelta (io ho scelto vaniglia e limone)

Preparazione

  1. Preriscaldare il forno a 170°.

    Lavorate un uovo con 50 gr di zucchero, con le fruste elettriche, fino ad ottenere un composto spumoso e ben chiaro.

  2. Aggiungete 35 ml di olio di semi, a filo, continuando a mescolare con le fruste.

  3. Mescolate 1 cucchiaio di aroma a vostra scelta (io ho messo metà essenza di vaniglia e metà limoncello) con 75 ml di yogurt bianco neutro e unite anche questo all’impasto, continuando a lavorare con le fruste.

  4. Setacciate 5 gr di lievito con 90 gr di farina 00 di tipo debole e unitela poco alla volta all’impasto, mescolando con delicatezza con una spatola, in modo da non smontare l’impasto e incorporare aria.

  5. Foderate con i pirottini da plumcake 8 stampini da mini plumcake, oppure imburrate e infarinate per bene quest’ultimi.

    Ponete due cucchiai ben colmi di impasto in ogni stampo e ponete in forno già caldo a 170° per 20/25 minuti.

  6. Controllate la cottura dopo 20 minuti o quando si sarà formata una bella cupoletta sulla superficie con uno stuzzicadente: immergetelo nella tortina e se uscirà ben asciutto e senza impasto attaccato, il plumcake è pronto.

  7. Sfornate e fate raffreddare completamente prima di togliere dagli stampini e mangiare mentre guardate la nuova serie di ZeroCalcare!

2 Risposte a “Mini plumcake allo yogurt – Geek Chicken”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.