Risotto con pere e caffè

Alla ricerca di un risotto particolare per stupire i vostri commensali? Ecco l’idea perfetta per voi: risotto con pere e caffè!
Direte: pere e caffè? Ma come ti è saltata in mente questa idea?
Ma poi sarà buono?
Si beve in tazzina? Si mangia in un piatto? Come funziona?

Lo so, lo so, sembra strano, ma vi stupirà!
Soprattutto detto da una persona che non beve caffè!

Il gusto arrotondato del caffè, il suo profumo deciso, sono ingredienti che si sposano perfettamente con quello zuccheroso e morbido delle pere caramellate e succoso delle pere fresche, creando un connubio perfetto!



Altre ricette:
Risotto alla cipolla rossa di Tropea
Risotto con pere, noci e gorgonzola
Risotto con gamberetti

  • DifficoltàMedia
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana
505,53 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 505,53 (Kcal)
  • Carboidrati 80,77 (g) di cui Zuccheri 3,86 (g)
  • Proteine 9,13 (g)
  • Grassi 12,75 (g) di cui saturi 8,00 (g)di cui insaturi 4,57 (g)
  • Fibre 1,36 (g)
  • Sodio 777,54 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 380 griso Carnaroli
  • 1scalogno
  • 1 lbrodo vegetale (delicato, in alternativa acqua bollente salata)
  • 2 tazze da caffècaffè
  • 30 gparmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 2pere Abate (o Spadone)
  • 80 gburro
  • Mezzo bicchierevino bianco
  • 1 cucchiaiozucchero di canna

Preparazione

  1. Prima di iniziare a preparare il risotto con pere e caffè, dovrete preparare il “brodo” leggero per il vostro risotto: vi basterà portare ad ebollizione 1l d’acqua e salarla, per poi usarla al momento opportuno! In alternativa, potete utilizzare un brodo di verdure delicato utilizzando zucchine e patate (ovviamente salando l’acqua!).

  2. Tritate finemente 1 scalogno e fatelo appassire in una pentola capiente con 20 gr di burro. Mescolate con attenzione, in modo da non farla bruciare.

    Unite 380 gr di riso carnaroli e fatelo tostare per qualche minuto. Alzate la fiamma e sfumate con 1/2 bicchiere di vino bianco secco.

  3. Iniziate ad aggiungere l’acqua bollente ben salata, un mestolo alla volta.

  4. Nel frattempo, lavate con cura le 2 pere Abate (o Spadone) e tagliate in cubetti di 1 cm. Mettete alcuni cubetti da parte (anche la metà).

    In una padella antiaderente, fate fondere 40 gr di burro con un cucchiaio di zucchero di canna. Unite i cubetti di pere e fatele cuocere per 2 o 3 minuti, finché si saranno caramellate.

  5. Quando il risotto sarà pronto, aggiungete 2 tazzine di caffè e mescolate per bene. Spegnete la fiamma e lasciate riposare per qualche minuto. Unite 30 gr di parmigiano grattugiato e 10 gr di burro e mantecate il risotto, mescolando.

  6. Distribuite le pere caramellate e quelle tagliate a dadini sulla superficie del risotto e servite con un bicchiere di vino del Friuli, come il Südtirol – Alto Adige DOC Gewürztraminer Selida 2020 Tramin!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.