Mochi ripieni di gelato giapponesi – Geek chicken

I mochi sono un dolce tipico giapponese: sono gommosi e morbidi e vengono mangiati di solito il giorno del capodanno lunare. All’inizio degli anni ’90 (ma si iniziò a sperimentare già negli anni ’80), il CEO dell’azienda Mikawaya ebbe una brillante idea: farcire i mochi con del gelato. L’azienda iniziò a distribuire questi mochi ripieni di gelato prima negli Stati Uniti, successivamente nelle Hawaii e, infine, in Giappone.
Infatti, i mochi ripieni di gelato, non sono originari del Giappone!, un po’ come il gelato fritto.
Sconvolti dalla notizia? Anche io!
I mochi originali, infatti, sono farciti con marmellata di fagioli rossi oppure con delle marmellate occidentali (sempre un’invenzione moderna), ma nessuno aveva mai pensato di utilizzare del gelato. E direi che per il periodo in cui siamo, questi mochi siano perfetti!

Ma, in realtà, questi mochi gelato mi servono per presentarvi un anime che, finalmente, Netflix distribuirà domani!

L’anime.
Beastars è ambientato in un mondo in cui vivono animali antropomorfi, ben civilizzati, divisi in due categorie: i carnivori e gli erbivori.
L’anime (e il manga) si apre con la morte dell’alpaca Tem, che viene brutalmente assassinato e divorata durante la notte. Questo provoca un’ondata di sfiducia nei confronti dei carnivori, che vengono messi alla gogna.

In una scena del manga, Legoshi (un lupo grigio) e alcuni dei suoi amici carnivori sono impegnati a preparare proprio dei mochi. Nella realtà preparano dei mochi grigliati, ma visto il periodo in cui lo hanno fatto uscire (rispetto al Giappone!), ho deciso di preparare i mochi ripieni di gelato!



Altre ricette:
Tangyuan (palline di farina di riso)
Shokupan (pane morbido giapponese)
Hamburger e insalata di patate giapponese

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni12 pezzi
  • CucinaGiapponese
79,63 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 79,63 (Kcal)
  • Carboidrati 19,93 (g) di cui Zuccheri 4,94 (g)
  • Proteine 1,00 (g)
  • Grassi 0,07 (g) di cui saturi 0,01 (g)di cui insaturi 0,00 (g)
  • Fibre 0,13 (g)
  • Sodio 1,21 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 50 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 115 gfarina di riso (mochiko)
  • 180 mlacqua
  • 50 gzucchero
  • 75 gfecola di patate (circa)
  • q.b.gelato

Preparazione

  1. Preparare i mochi ripieni di gelato è facilissimo!

    Per prima cosa, con un cucchiaio da gelato da 9 cm di diametro, create 12 palline gelato a vostro gusto (io ho scelto: cioccolato, stracciatella e caffè!). Per rendere l’operazione più semplice, sistemate ogni pallina in una teglia da muffin.

    Sistemate la teglia in congelatore.

  2. Potete usare anche un piatto da frutta, distribuendo 3 palline per piatto. Oppure uno stampo di alluminio!

  3. Ora è il momento di preparare i mochi!

    In una ciotola di alluminio (o di acciaio), ponete 115 gr di farina di riso mochiko e 50 gr di zucchero e mescolate per bene. Unite 100 ml di acqua e mescolate per bene: vi uscirà un composto abbastanza liquido.

  4. Utilizzando una pentola per la cottura a vapore, sistemate la ciotola nella pentola della cottura a vapore (se non l’avete, un metodo intelligente è quello di utilizzare una pentola piena d’acqua, sulla quale porre una griglia (anche quella del forno), sistemare la ciotola su questa griglia e coprire il tutto con un’altra pentola).

  5. Cuocete per 15 minuti. A circa 7 minuti, controllate la cottura e mescolate velocemente l’impasto con una spatola.

    Vi accorgerete che l’impasto del mochi sarà pronto perché diventerà ben bianco.

  6. Togliete la ciotola dal fuoco e mescolate velocemente con una spatola. L’impasto sarà leggermente appiccicoso.

    Sistemate un foglio di carta forno su una superficie ben pulita e distribuite i 75 gr di fecola su di essa. Sistemate l’impasto dei mochi sulla fecola e coprite entrambi i lati con la fecola di patate.

    Con un mattarello, stendete l’impasto fino allo spessore di 2/3 mm. Ricavate dei cerchi di 7 cm di diametro e sistemateli, ben riperti di fecola di patate, su della pellicola.

  7. Fate riposare i mochi in frigo per 15 minuti circa.

  8. L’impasto così diventerà freddo e sarà facile da lavorare.

    A questo punto, con un pennello, ripulite per bene la superficie dei cerchi.

  9. Finalmente si compongono i mochi ripieni di gelato!

    Sistemate una pallina gelato nel centro di un cerchio e poi, aiutandovi con la pellicola, avvolgete l’impasto intorno al gelato. Chiudete per bene tutti i bordi e sistemate in congelatore per 2 – 3 ore.

    Andate avanti fino a completare tutti i mochi gelato.

  10. Una volta pronti, lasciate fuori dal congelatore per qualche minuto prima di servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.