Cookies al cioccolato, bacon e noci

Direttamente dal mondo del grasso: cookies al cioccolato, bacon e noci. Cosa c’è di meglio di provare questi deliziosi cookies?
Il diabete.
Ma cosa importa se potrete provare una vera e propria goduria dei sensi?

Lo so, come tutti quelli a cui ho proposto questi biscotti mi starete prendendo per pazza ma, esattamente come tutti quelli che hanno mangiato questi biscotti, ne vorrete ancora altri: il dolce del biscotto va a scontrarsi con il sapido del bacon croccante e crea un contrasto di sapori davvero fantastico!

Che dite, li provate?



Altre ricette:
Cookies americani morbidi
Wookie cookies
Tagalong

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni20 biscotti circa
  • CucinaAmericana
286,76 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 286,76 (Kcal)
  • Carboidrati 25,96 (g) di cui Zuccheri 13,10 (g)
  • Proteine 6,13 (g)
  • Grassi 17,94 (g) di cui saturi 8,73 (g)di cui insaturi 5,89 (g)
  • Fibre 2,14 (g)
  • Sodio 151,56 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 25 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 280 gfarina 00
  • Mezzo cucchiainolievito in polvere per dolci
  • 1 pizzicosale
  • 170 gburro
  • 100 gzucchero
  • 150 gzucchero di canna
  • 1uovo
  • 1albume
  • 1 cucchiainoessenza di vaniglia
  • 200 gcioccolato fondente
  • 150 gbacon
  • 100 gnoci

Preparazione

  1. Per preparare i cookies americani morbidi, come prima cosa sciogliete 170 gr di burro a fiamma bassissima (o nel microonde). Nel frattempo, ponete in una ciotola capiente 100 gr di zucchero bianco e 150 gr di zucchero di canna. Quando il burro si sarà sciolto, unitelo ai due zuccheri e mescolate con una forchetta o una frusta, fin quando non avrete ottenuto un composto cremoso.

  2. Unite, a questo punto, 1 cucchiaino di essenza di vaniglia (va bene anche una busta di vanillina), 1 uovo e 1 albume e mescolate fino ad incorporare per bene.

  3. Pesate 280 gr di farina 00, unite mezzo cucchiaino di sale e mescolate bene. Poi aggiungete mezzo cucchiaino di lievito per dolci e incorporate al composto di uova e burro, mescolando per bene. Il composto che otterrete sarà abbastanza compatto.

  4. Tritate 200 gr di cioccolato fondente, 150 gr di bacon cotto in padella e 100 gr di noci sgusciate. Cercate di non ridurre il tutto in piccoli pezzi, ma lasciando anche dei pezzi più grossi. Tenete da parte qualche pezzettino di cioccolato fondente (o tagliatene altro, meglio ancora) per la decorazione finale (bonus!). Unite questo ripieno ai vostri cookies americani morbidi e mescolate fino ad incorporare. A questo punto ponete in frigo per almeno 1 ora (o fin quando l’impasto non sarà diventato ben solido).

  5. Una volta che l’impasto dei vostri cookies americani morbidi sarà diventato ben solido, preriscaldate il forno a 180° e iniziate a fare le forme!

    Suggerimento: potete utilizzare un cucchiaio da gelato, in modo da ottenere tutte palline uguali, altrimenti va bene un cucchiaio da minestra (quello più fondo, per intenderci).

    Distribuite le palline su una teglia foderata di carta forno distanzandole di circa 3 cm l’una dall’altra.

  6. Suggerimento: se volete dei cookies morbidi, schiacciate leggermente le palline con le dita, se li volete più sottili e croccanti, vi basterà schiacciarli di più: ricordate, però, che in questo caso vanno distanziati maggiormente.

    Ponete i biscotti in forno caldo a 180° per circa 12 – 15 minuti: attenzione, per cuocere i vostri cookies americani morbidi, il forno dev’essere già caldo!

    Una volta che i bordi saranno leggermente colorati, sfornate e lasciate raffreddare senza toccarli dalla teglia.

  7. Bonus! Ecco un trucco per rendere i vostri cookies ancora più appetibili: tritate dei pezzi di cioccolato in maniera grossolana, anche le mandorle se volete e poneteli sui biscotti appena usciti dal forno: siccome i cookies uscendo dal forno risultano ancora morbidi, sarà facilissimi decorarli in questo modo! Otterrete, quindi, devi fotografabilissimi biscotti (ma anche buonissimi).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.