Piadina arrotolata con verdure – i menù fuori casa

Avete mai pensato di portare con voi una bella piadina arrotolata con verdure? É salutare, è facilissima, da preparare e ha un costo bassissimo!
Tra l’altro pensate alla faccia che faranno tutti quando vi vedranno con la vostra meravigliosa piadina arrotolata con verdure!
Tra l’altro diventare degli arrotolatori di piadine potrebbe farvi scalare la scala sociale dei lavori, perché sul curriculum fa la sua porca figura!
Ah, e vi ho detto che questa piadina arrotolata con verdure è vegana? No? Allora correte a scoprirne gli ingredienti!



Altre ricette:
cous cous alla curcuma
panino con pere e formaggio di capra
polpette di lenticchie

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura2 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la salsa tahini

  • 200 gsemi di sesamo
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva (o di semi)

Per la piadina arrotolata

  • 4piadine integrali
  • 2carote
  • 1zucchina
  • 2pomodori
  • 1peperone
  • 200 gspinaci

Preparazione

  1. Preparare le piadine arrotolate con verdure è facilissimo: per prima cosa, preparate la salsa tahini.
    In un frullatore potente o in un robot da cucina, ponete 200 gr di semi di sesamo con 4 cucchiai colmi di olio evo (o di semi). Frullate il tutto per qualche minuto o fin quando non si sarà tutto ben amalgamato in una crema densa.
    Potete conservarla in barattoli ben chiusi in frigo fino a un mese.

  2. preparazione wrap

    Riscaldate 1 piadina integrale alla volta in una padella antiaderente abbastanza capiente (altrimenti in microonde per 8/10 secondi) e poi ponetela in un piatto che la contenga ben distesa. Ricopritela con un generoso strato di salsa tahini.

  3. Lavate con cura 2 carote, 1 peperone rosso, 1 zucchina e 2 pomodori. Sbucciate le carote e la zucchina e tagliatele per il lungo, creando delle fettine il più sottili possibili. Tagliate anche il peperone e i pomodori, cercando di creare delle strisce sottili e lunghe.
    Nel frattempo, lavate con cura anche 200 gr di spinaci fresci e scolateli con attenzione.

  4. preparazione wrap

    Disponete tutte le verdure, ad eccezione degli spinaci, al centro della piadina, cercando di porle perfettamente al centro: in questo modo sarà facilissimo arrotolarla!

  5. Ricoprite il tutto con una manciata di spinaci, ben asciugati. Ora arriva la parte migliore della nostra piadina arrotolata! Arrotolate leggermente, partendo da uno dei due bordi orizzontali, premendo leggermente gli ingredienti per lasciarli al centro. Andate avanti fino ad ottenere un rotolo. Potete tenere ben ferma la vostra piadina avvolgendola con della carta o dell’alluminio.
    Fate la stessa cosa con le 3 piadine rimanenti e mangiate!
    Ovviamente per portarle con voi dovrete arrotolarle in dell’alluminio: siccome mi dicono che l’alluminio a contatto col cibo non sia il massimo, vi consiglio di porre uno strato di carta tra la piadina arrotolata e l’alluminio: in questo modo il vostro cibo sarà al sicuro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.