Crea sito

Stufato di verdure (vegan)

Come chiamare un mix di verdure cotto in pentola? Stufato di verdure! Questo è il secondo nome a cui ho pensato, perché il primo non era italiano. Questo stufato di verdure vi conquisterà immediatamente per la sua consistenza cremosa e perché *rullo di tamburi* è assoltuamente vegano!
Direte voi, “beh sì, uno stufato di verdure non può che essere vegano”, ma ne siete sicuri? Ovviamente se utilizzate del latte normale, non sarà più vegano, sorpresa.
La sorpresa di questo stufato di verdure è il latte vegetale. Sapete come verrà utilizzato? Leggete la ricetta!

Ancora più sorpresa: ovviamente vi ho indicato delle verdure base da utilizzare in questo stufato di verdure, ma potete utilizzare qualsiasi verdura abbiate in casa.



Altre ricette:
Bowl vegana
Biscotti integrali al tè verde (vegan)
Burger di soia (vegan)

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva
  • 1cipolla (media)
  • 3carote (medie)
  • 5patate (piccole)
  • 1 gambosedano
  • 3 spicchiaglio
  • Mezzo cucchiainotimo
  • Mezzo cucchiainorosmarino (essiccato)
  • Mezzo cucchiainoorigano secco
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • Mezzo cucchiainopaprika affumicata
  • 1peperoncino dolce
  • 750 mlacqua
  • 200 gpiselli surgelati
  • 125 mllatte vegetale
  • 2 cucchiaiamido di mais (maizena)
  • 125 mlvino bianco secco

Preparazione

  1. Preparare uno stufato di verdure è facilissimo!
    In una pentola capiente, versate 1 cucchiaio abbondante di olio evo e fate appassire al suo interno, a fiamma media/bassa, 1 cipolla media tritata finemente e 1 peperoncino dolce tagliato a metà. Mescolate di tanto in tanto, ci vorranno un paio di minuti.
    Nel frattempo, mondate tutte le verdure: 3 carote medie, 5 patate piccole,1 gambo di sedano e 3 spicchi d’aglio. Unite l’aglio e fate cuocere per qualche altro minuto.
    Nel frattempo tagliate a cubetti le patate, le carote e il sedano.
    Unite anche questo, mescolate velocemente e poi ricoprite con 750 ml di acqua.

  2. Portate a ebollizione e aromatizzate con le spezie: 1/2 cucchiaino di timo secco, 1/2 cucchiaino di rosmarino secco, 1/2 cucchiaino di paprika affumicata e 1/2 cucchiano di origano secco. Mescolate per bene e aggiustate di sale a vostro piacimento (per me 1 cucchiaio raso).
    Cuocete a fiamma alta per 5 – 10 minuti. Poi unite 200 gr di piselli surgelati, abbasate la fiamma e fate cuocere per 15 minuti (o fino a quando le verdure non saranno morbide).

  3. stufato di verdure

    In una ciotola, mescolate insieme 125 ml di latte vegetale e 1 cucchiaio colmo di amido di mais. Unite questo composto al vostro stufato di verdure e mescolate per bene. Unite anche 125 ml di vino bianco secco e mescolate per almeno 3 – 4 minuti o fino a quando non si sarà addensato il tutto.
    Assaggiate e aggiustate di sale, unite il pepe macinato fresco e servite!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.