Crea sito

Farfalle con panna, prosciutto e piselli

Il mio primo piatto preferito sono le farfalle con panna, prosciutto e piselli. Penso di preferirlo perfino alla lasagna. Si sfida ad armi pari solo con i cannelloni. Quando ero piccola, mamma preparava le farfalle con panna, prosciutto e piselli per il mio compleanno, quindi per me è diventato un piatto ancora più speciale!
Siccome penso sia una delle ricette più conosciute del mondo, anche perché è super anni ’80, ma a me non frega niente e voglio tenerla sul blog per poterla copiare ogni volta che voglio!



Altre ricette:
Pasta zucchine e pancetta
Spaghetti con colatura di alici
Lasagne al pistacchio

farfalle panna
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 380 gpasta (tipo farfalle)
  • Mezzacipolla
  • 200 mlpanna fresca liquida
  • 100 gprosciutto cotto
  • 150 gpiselli surgelati
  • q.b.parmigiano Reggiano DOP
  • q.b.sale

Preparazione

  1. Portate ad ebollizione una pentola con abbondante acqua salata, in cui andrete a cuocere 380 gr di farfalle.
    Nel frattempo, in una padella dai bordi alti, versate un filo d’olio evo, mezza cipolla tritata e lasciatela appassire a fiamma bassa.
    Quando sarà diventata trasparente, unite 150 gr di piselli surgelati e fateli scottare per qualche minuto, mescolando, poi aggiungete 250 ml di acqua, o comunque abbastanza da sommergerli.
    Lasciate cuocere a fiamma media/bassa, mescolando di tanto in tanto, fino a far asciugare tutta l’acqua (e i piselli saranno diventati morbidi).

  2. Unite 100 gr di prosciutto cotto tagliato a pezzi grossolani e mescolate per amalgamare. Versate 3/4 di 200 ml di panna liquida da cucina e mescolate per bene. Scolate la pasta e versatela nella padella, aggiungendo la panna restante.
    Amalgamate il tutto con abbondante parmigiano reggiano grattugiato e servite!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.