rustico tè nero

Rustico con pomodorini e tè nero – L’angolo del tè

Rustico con pomodorini e tè nero.
Secondo Google, nessuno cerca “rustico con pomodorini”… Quindi la ricetta la devo fare io!
La ricetta di qeusto rustico con i pomodorini è nata quasi per caso. Scherzavo con mia madre e una mia amica sulla mia tremenda pigrizia e, allo stesso tempo, camminavo allegramente per le campagne. Ad un certo punto, mia madre ha iniziato a raccogliere una bizzarra pianta di nome “clematide” (forse vi ricorderete di lei, ho preparato delle polpette!) e, con l’aiuto di Antonietta, ho deciso di provare a farci un rustico: un rustico con pomodorini, clematide e tè nero! Altrimenti che rubrica del tè potrebbe mai essere?
Io ho preparato queste mini quiche, ma ovviamente potete anche la sfoglia intera, più semplice (ma meno fotografico per me).


Il tè.
Tè nero “Imperial Or” – Dammann Frères – Milano – 6 euro 100 grammi

Le foglie sono allungate e sottili, di colore nero – molto scure. Già all’apertura della confezione si può avvertire un fortissimo odore di affumicatura. Il sapore è molto forte, retrogusto leggermente amaro e – ovviamente – affmicato. Il colore del tè rosso scuro.


Altre ricette:
Polpette di clematide
Torta ai fichi ed Earl Grey
Mousse al cioccolato e tè alla liquirizia

rustico al tè nero
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 confezionepasta sfoglia
  • 2uova
  • 50 gcipolla bianca
  • 4 cucchiainitè, foglie (nero affumicato)
  • 200 gpanna fresca liquida (da cucina)
  • 60 gparmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • q.b.sale
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 12pomodori (ciliegini o datterini)
  • 1 spicchioaglio

Preparazione

  1. Preriscaldate il forno a 180°.

    Preparate 1 tazza di tè con i 4 cucchiaini di tè nero affumicato.

    Lavate accuratamente 150 gr di cimette di clematide e tagliatele grossolanamente con il coltello. Fate sbollentare la verdura in acqua bollente per qualche minuto e poi scolate il tutto.

    Affettate finemente 50 gr di cipolla e fatela soffriggere in un cucchiaio di olio d’oliva. Quando la cipolla sarà diventata trasparente, aggiungete i pezzetti di clematide e fate cuocere per 5 minuti a fiamma bassa. Sfumate con il tè nero.

  2. Sbattete in una ciotola le 2 uova con 200 ml di panna, aggiungete il parmigiano e la verdura cotta, regolate di sale a piacere. Stendete la pasta sfoglia in una teglia rettangolare, bucherellate il fondo della pasta e versate il composto precedentemente mischiato e poi, sempre aiutandovi con la forchetta, sistemate i bordi della pasta.

  3. rustico tè nero

    Infornate a 180° in forno già caldo e fate cuocere per 15 minuti.

    Mettete lo spicchio d’aglio nella stessa pentola della verdura con il restante olio e unite i 12 pomodorini, bucherellati con una forchetta, in modo da far perdere il liquido interno. Fate cuocere per una decina di minuti, salando a piacere.

    Tirate fuori dal forno il rustico e posizionate i pomodorini sulla superficie e poi infornate per altri 15 minuti (o fino a quando il bordo del rustico non avrà cambiato colore). Sfornate e servite!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.