gelato albicocche

Gelato di albicocche e yogurt

Gelato di albicocche e yogurt.
Il gelato di albicocche è davvero facile da preparare: non necessita di gelatiera ed è super light!
Questo gelato di albicocche ha solo 69 calorie a porzione e, con l’aggiunta dello yogurt, sarà ancora più cremoso!
Tra l’altro, con questo caldo, un bel gelato (per di più leggero come questo!) direi che sia proprio d’obbligo! Cosa ne dite? Provate a prepararli anche voi?


Altre ricette:
Gelato ai fichi
Barrette gelato allo yogurt

Gelato albicocche
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 galbicocche
  • 150 gyogurt bianco naturale
  • 2 cucchiainimiele
  • 6 cucchiainimarmellata di albicocche

Preparazione

  1. Lavate 300 gr di albicocche, tagliatele a metà, togliete il nocciolo e tagliatele a pezzi. Trasferitele in un robot da cucina e frullatele con 150 gr di yogurt bianco naturale e 2 cucchiaini di miele (a vostra scelta).
    Lavorate per qualche minuto, finché non avrete ottenuto una crema omogenea e liscia.

  2. Versate la crema ottenuta negli stampini, riempendoli per metà e unite un cucchiaino di marmellata di albicocche e poi riempite fino all’orlo. Inserite i bastoncini di legno e trasferite in congelatore per almeno 2 – 3 ore (o tutta la notte).
    Togliete dal congelatore 10 minuti prima di servite, per sformare meglio.

  3. gelato albicocche

Note.

Al posto delle albicocche, potete utilizzare delle pesche, delle fragole o delle ciliegie!
Si conservano benissimo per massimo 1 mese in congelatore.
Ovviamente, se non avete degli stampini da gelato, potete tranquillamente mettere il gelato ottenuto in un contenitore e servirlo come un classico gelato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.