Tiramisù con fragole e tè oolong alla vaniglia – L’angolo del tè

Tiramisù con fragole e tè oolong alla vaniglia.
Il tiramisù con fragole è sicuramente una delle varianti più conosciute del tiramisù classico. Le fragole rendono questo tiramisù davvero speciale! Ma avete mai provato a prepararlo con del tè? E se quel tè fosse un delicato tè oolong alla vaniglia? Lo conoscete? Che la risposta sia sì oppure no, siete nel posto giusto per fare la conoscenza con questa delizia!
Per la video ricetta, clicca qui.



Il tè.
Tè Oolong “Capricornus” – La Via del Tè – Firenze – 15 euro, 100 gr
Si tratta di un tè cinese semi ossidato, con petali di malva e calendula, crema di latte e un leggero sentore di vaniglia. Il colore è arancio pesca, il sapore morbido e persistente.



Per altre ricette:
Tiramisù classico
Tiramisù con arancia e tè nero

tiramisù fragole bicchiere
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 mlAcqua
  • 2 cucchiainiTè Oolong alla vaniglia (colmi)
  • 300 gFragole
  • 2Uova (grandi )
  • MezzoLimone
  • 5 cucchiaiZucchero
  • 300 gMascarpone
  • 1 confezioneSavoiardi (circa 135 gr)

Preparazione

  1. tiramisù fragole
  2. In un pentolino capiente, riscaldate 250 ml di acqua e portate quasi a ebollizione (90°). Unite 2 cucchiaini colmi di tè Oolong alla vaniglia e lasciate in infusione per circa 3 minuti. Per un sapore più intenso, potete lasciare in infusione per il doppio del tempo e aggiungere un ulteriore un cucchiaino di tè. Colate in una ciotola capiente e lasciate raffreddare.

  3. Per la pastorizzazione dei tuorli. Scaldate, a bagno maria, 2 tuorli con 1 cucchiaio di zucchero e lavorate con una frusta, fino ad ottenere un composto bianco e spumoso. Togliete dalla fiamma e fate raffreddare.
    Per la pastorizzazione degli albumi.
    Create uno sciroppo con 20 ml di acqua e 1 cucchiaio colmo di zucchero, portandolo alla temperatura di 121°. Iniziate a montare 2 albumi a neve, unendo a filo e poco alla volta lo sciroppo ottenuto.

  4. fragole tagliate

    Lavate con cura 300 gr di fragole ben mature e poi tagliatele in piccoli pezzi. Insaporite con 2 cucchiai colmi di zucchero e il succo di mezzo limone. Mescolate per bene e lasciate riposare qualche minuto.

  5. Unite alle fragole 300 gr di mascarpone morbido (un suggerimento: togliete il mascarpone dal frigo circa 30 minuti prima di iniziare il tiramisù) e lavorate per bene con un cucchiaio.

  6. Aggiungete a questa crema i tuorli ben raffreddati e lavorate con cura. Delicatametne, incorporate anche gli albumi montati, lavorando con una spatola.

  7. Riprendete il tè e inzuppateci via via i savoiardi su entrambi i lati, velocemente, per evitare che si rompano. Adagiateli sul fondo di una pirofila rettangolare, 20×25 cm. Ricoprite i savoiardi con uno strato di crema. Ripetete l’operazione fino a esaurimento degli incredienti, terminando con la crema. Lasciate raffreddare in frigo per almeno un’ora e, al momento di servire, decorate con fragole tagliate, con fiori o, per un tocco più goloso, del cacao amaro in polvere setacciato.

  8. tiramisù fragole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.