Pasta frolla – ricetta base

Pasta frolla – la ricetta base

La pasta frolla è davvero una delle ricette base più sbagliate di tutte. Vi sono in giro moltissime ricette, tantissimi consigli e trucchi, ma la cosa fondamentale che posso consigliarvi è una: mescolare a mano! Se preparate la frolla in una planetaria e a mano, vi accorgerete della differenza!

pasta frolla su un libro di cucina

Comunque, qualche segretuccio da libro della nonna prima di cominciare: il burro è meglio utilizzarlo ben freddo, tagliato in pezzi il più piccoli possibile, in modo da poterli lavorare facilmente. Se impastate troppo, il burro tenderà a sciogliersi, quindi rovinerete la vostra frolla!
Fate attenzione anche a quando utilizzate la frolla: dovrà essere ben fredda!

Altre ricette:
Biscotti con farina di ceci
Tartellette ai fichi
Pop tarts

Ingredienti

  • 300 gr di farina 00
  • 100 gr di burro
  • 2 uova leggermente sbattute
  • 100 gr di zucchero bianco
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino colmo di lievito vanigliato per dolci
  • La scorza grattugiata di un limone o di un’arancia non trattata

Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di riposo: 30 minuti

Preparazione

In una ciotola capiente, versate 300 gr di farina, 1 cucchiaino colmo di lievito, la scorza di limone e 100 gr di zucchero. Tagliate a pezzi 100 gr di burro ben freddo e impastate insieme alla farina fino a quando non avrete un composto sabbioso. Unite a questo punto le 2 uova leggermente sbattute e lavorate con le mani fino a quando l’impasto sarà diventato compatto (quando non si attaccherà più alle dita) e rendetelo un panetto.

Avvolgetelo nella pellicola e poi in frigo per circa 30 minuti. Una volta passato questo tempo, potrete usare la pasta per fare dei biscotti o una crostata!

pasta frolla su un libro di cucina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.