Crea sito

Pop tarts #BJHorseman – geek chicken

pop tarts

Pop tarts – dolcetti ripieni

Come si sarà ormai capito, io adoro questa serie. Infatti ho deciso anche di riguardarla, per avere qualche idea in più su cosa preparare e, senza neanche impegnarmi troppo, ho scoperto che nella prima stagione, seconda puntata, tutti i pop tarts in casa Horseman vengono mangiati e lui è costretto a ripiegare su dei muffin.

Altre ricette:
Pika marshmallow
Tangyuan
Omelette dei sogni

Ingredienti

8 pop tart circa

Per la pasta frolla:

  • 300 gr di farina 00
  • 100 gr di zucchero bianco
  • 100 gr di burro ben freddo
  • 2 uova leggermente sbattute
  • 1 pizzico di lievito in polvere per dolci
  • la scorza di 1/2 limone grattugiato
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia

Per il ripieno:

  • 8 cucchiaini colmi di marmellata (per me mela)

Per la copertura:

  • 100 gr di zucchero a velo
  • 15 gr di albume
  • zuccherini colorati q.b.

Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di riposo: 30 minuti
Tempo di cottura: 10 – 12 minuti circa

pop tarts

Preparazione

In una ciotola capiente, versate 300 gr di farina, un pizzico di lievito, la scorza di mezzo limone limone e 100 gr di zucchero. Tagliate a pezzi 100 gr di burro e impastate insieme alla farina fino a quando non avrete un composto sabbioso. Unite a questo punto le uova e il cucchiaino di vaniglia. Lavorate con le mani fino a quando l’impasto sarà diventato compatto (quando non si attaccherà più alle dita) e rendetelo un panetto.

Avvolgetelo nella pellicola e poi in frigo per circa 30 minuti.

Preriscaldare il fonro a 180°.

Infarinate leggermente una superficie di lavoro e stendete il panetto fino a uno spessore di 3 – 4 mm. Ritagliate la pasta in eccesso e cercate di formare un rettangolo abbastanza regolare, da cui andrete a ricavare dei rettangoli più piccoli di 7 cm di altezza per 10 di larghezza.
Sistemate tutti i pezzi in una teglia foderata di carta forno, alla stessa distanza tra loro. Mettete 1 cucchiaio colmo di marmellata al centro di 8 rettangoli, cercando di lasciare un bordo di almeno 1 – 1,50 cm di spazio. Sistemate con delicatezza la copertura e sigillate con una forchetta, premendo con attenzione. Per renderli più regolari, potete tagliare la pasta in eccesso.

Ponete in forno caldo a 180° per circa 12 minuti (la cottura dipenderà dal tipo di forno utilizzato): i biscotti saranno pronti quando i bordi saranno colorati.
Togliete dal forno e lasciate raffreddare bene.

Preparate la glassa sbattendo, con una forchetta o una frusta, 100 gr di zucchero a velo con 15 gr di albume, fino a quando non si saranno ben amalgamati. Con un cucchiaino, versate un po’ di composto su ogni pop tarts e ricoprite di zuccherini. Ponete su una gratella a sgocciolare e servite!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: