I menù fuori casa: cuoricini di sfoglia

San Valentino si avvicina! A me piacciono molto queste feste commerciali scemotte, ma giusto perché così posso creare cose a tema 😀 questi cosi curiosi si chiamano in gergo “Pie Pops”, solitamente sono dolci, utilizzati spesso come tortina nelle feste dei felici bimbi americani. Perché non renderli salati, cuoriciosi e dai gusti strani? Ecco la mia idea per un San Valentino fuori casa col colesterolo!

Ingredienti:
x30 pie pops circa

  • 2 rotoli di pasta sfoglia
  • 200 gr di bacon a fette
  • 100 gr di formaggio morbido
  • 100 gr di brie
  • 50 gr di cranberries
  • 100 gr di pecorino
  • 50 ml di miele d’acacia
  • 1 uovo

Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 15 minuti

Preparazione:

Preriscaldare il forno a 180°.

Stendete le due sfoglie e iniziate a ricavare tanti cuoricini (io ho usato uno stampino di 6 -7 cm), sul quale andrete a poggiare uno spiedino o uno stecco da gelato*.

Tagliate a pezzi il formaggio a fette e il bacon. Tagliate anche il brie e il pecorino. Iniziate a farcire i vostri cuoricini: in alcuni ponete formaggio morbido e bacon, in altri pecorino e miele e in altri ancora brie e cranberries. Chiudeteli tutti con un altro cuoricino di sfoglia e andate avanti fino a finire entrambe le sfoglie.

Sbattete vigorosamente l’uovo con un po’ di sale e spennellate i vostri rustici.

Ponete su carta forno e fate cuocere in forno per almeno 15 minuti (o fino a quando non si saranno dorati) e poi lasciate raffreddare per bene prima di servire.

I rustici si conservano per qualche giorno in un contenitore ben chiuso. Vi consiglio di porli in un luogo fresco.

* Per evitare che questi diventino neri, poneteli in acqua ghiacciata per almeno un paio d’ore: aiuterà il legno a rimanere ben idratato e a non bruciarsi.

Il blog è anche su FACEBOOK!
Il blog è anche su TWITTER!

Precedente I sani venerdì: cuori al caffè (senza glutine, senza lattosio) Successivo Biscotti al peperoncino & cioccolato

4 commenti su “I menù fuori casa: cuoricini di sfoglia

  1. Ma che carini! E poi…guardo la foto e mi chiedo ” dei cuori di feltro? ma non erano di sfoglia?!?” Uguali! Sembrano dei cuoricini segnaposto di feltro, con un pò di punto croce! Brava! Clap clap clap! Grazie dell’idea e Buon San Valentino! 🙂

Lascia un commento :)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.