I sani venerdì: cuori al caffè (senza glutine, senza lattosio)

Quest’anno il calendario mi fa un regalo: San Valentino e Carnevale son lontani! Infatti, mi voglio divertire (o almeno ci proverò!) e creare tante, tante ricette cuoriciose u.u la prima, è sicuramente una per i sani venerdì! Cosa vi propino  per la rubrica più sana che c’è? Deliziosi biscotti! Sì, avete letto bene, biscotti! E cosa ci sarà di sano in dei biscotti? Beh, vi tocca leggere la ricetta per scoprirlo 😀

Ingredienti:
x30 biscotti circa

  • 150 gr di farina di riso
  • 50 gr di maizena (amido di mais)
  • 1 uovo medio leggermente sbattuto
  • 30 ml di olio di mais (o evo delicato)
  • 50 ml di caffè ristretto freddo
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna

Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di riposo: 30 minuti
Tempo di cottura: 15 – 20 minuti

Preparazione:

In una terrina capiente, versate 150 gr di farina di riso, 50 gr di amido di mais, 1 cucchiaio di zucchero di canna e 1 cucchiaino di lievito per dolci. Mescolate il tutto con un cucchiaio.

Unite 50 ml di caffè ristretto freddo e 30 ml di olio di mais. Lavorate per bene, fin quando non avrete ottenuto un composto sabbioso. Infine, l’uovo leggermente sbattuto. Lavorate con le mani fin quando non avrete ottenuto un composto compatto e ben sodo. Ricoprite con pellicola da cucina e lasciate riposare in frigo per almeno 30 minuti.

Preriscaldate il forno a 170°.
Stendete l’impasto su una superficie leggermente infarinata e create tante formine a forma di cuore, fin quando non avrete terminato tutto l’impasto. Spostate i biscotti crudi su una teglia ricoperta di carta forno e ponete in forno già caldo per circa 15 – 20 minuti.

Sfornate e lasciate raffreddare.

Suggerimento nel caso i biscotti dovessero creare delle crepe sulla superficie dopo la cottura: prima di cuocerli, potete spennellare la superfice dei biscotti con un po’ di acqua o latte e zucchero, in modo da rendere il biscotto più morbido. La farina di riso ha la tendenza ad essere più sbriciolosa!


Il caffè ha un’azione di stimolante per il metabolismo e innalza la pressione, quindi ottima per quei soggetti che soffrono di bassa pressione. L’acido clorogenico presente nel caffè, inoltre, ha notevoli proprietà antiossidanti, ottime per il mantenimento della pelle.

La farina di riso è ottima per chi soffre di intolleranze o allergie gravi al glutine. Costituito principalmente di carboidrati, è ricco di proteine e fibre, ma povero di grassi, sazia molto velocemente e permette di ottenere piatti molto gustosi e poco calorici.

Il blog è anche su FACEBOOK!
Il blog è anche su TWITTER!

Precedente Baozi (panini al vapore ripieni) Successivo I menù fuori casa: cuoricini di sfoglia

6 commenti su “I sani venerdì: cuori al caffè (senza glutine, senza lattosio)

    • Anche io! Infatti avevo sperimentato anche una torta al caffè, però ho chiesto aiuto nel tagliarla a mia madre e lei ha fatto un macello peggio di quello che stavo combinando io ahahahah sono contenta che ti piacciano!

  1. mi piace sperimentare i biscotti con farine diverse dal solito, ma con amido di mais e farina di riso non ho mai provato! li immagino friabilissimi e che si sciolgono in bocca! grazie per la ricetta 🙂

    • Pensa che la farina di riso è molto dolciastra, quindi avrebbe reso stucchevoli di biscotti! Chi mi ha “supervisionato” la ricetta, me l’aveva consigliata addirittura senza zucchero!

Lascia un commento