I menù fuori casa: Buddha Bowl

Girando allegramente su instagram ho fatto la scoperta di questa ricetta. Va molto di moda, ultimamente, ma è davvero buonissima ed è utilissima per chi mangia spesso fuori casa: infatti, si tratta di creare un pasto completo e sanissimo con sempre gli stessi elementi: carboidrati, proteine e vitamine.

Io la preparo spessissimo, con delle varianti (che mi mostrerò!), ma sono tutte buonissime curiosi? Ecco, allora, la ricetta!

Ingredienti:
x1 ciotola

  • 100 gr di riso basmati profumato
  • 200 ml di acqua
  • 1 carota grossa (circa 70 gr)
  • 100 gr di ceci già cotti
  • 4 fette di avocado maturo
  • Una spolverata di semi di papavero
  • 3 cucchiai di olio evo
  • 2 cucchiai di salsa di soia scura
  • 1 cucchiaio di aceto di mele

Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 15 – 20 minuti

Preparazione:

Come unica operazione di cottura, c’è il riso! (a meno che non vi piaccia sgranocchiare i chicchi di riso crudi, anche se mi è stato detto che sono indigesti u.u)

Preparate il riso versando in una pentola 100 gr di riso basmati e il doppio del suo peso in acqua, 200 ml. Fate cuocere a fiamma bassissima con un coperchio, mescolando di tanto in tanto. Quando l’acqua sarà asciutta, assaggiate il riso per vedere se è cotto: nel caso contrario, aggiungete un altro po’ d’acqua. Non salate!

Preparate la vostra ciotola: sul fondo ponete il riso ben freddo, di lato 100 gr di ceci già cotti e 4 fette di avocado, ricoperte di semi di papavero.

Lavate la carota sotto acqua corrente. Eliminate le estremità, raschiate con un coltello a lama liscia o un pelapatate. Tagliate a fette sottili nel senso della lunghezza, sovrapponete le fette e tagliatele dello spessore che preferite. Unite a tutto il resto.

In un barattolino, versate 3 cucchiai di olio d’oliva, 2 cucchiai di salsa di soia scura, 1 cucchiaio di aceto di mele, chiudetelo bene e poi sbattete forte, in modo da avere una bella salsa da versare sul vostro pranzo: mescolate bene e mangiate!

Il blog è anche su FACEBOOK!
Il blog è anche su TWITTER!

Precedente I sani venerdì: biscotti 3 ingredienti

4 commenti su “I menù fuori casa: Buddha Bowl

  1. Proprio ieri ho sentito parlare di questa moda della super – ciotola. Sono da sempre sostenitrice del portarsi da casa il pasto, quindi mi piace moltissimo!

    • Da piccola amavo moltissimo mangiare il riso in bianco, ho imparato da sola ad “arricchirlo”… Fa come me, insomma! Poi ha un buon profumo

Lascia un commento :)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.