Gamberoni al vino rosso

Quando il caldo si fa sentire, uno dei piatti che più mi fanno pensare al mare sono sicuramente quelli di pesce. Questo l’ha, a detta sua, inventato mio padre: sua grande passione è reinventare le ricette assaggiate nei ristoranti (devo dire che è anche quella di mia madre, sarà per questo che vanno d’accordo). Così, un giorno, abbiamo deciso di provare, complice anche qualche simpatico arancia che misteriosamente faceva capolino dall’albero (sarà questo caldo assassino?)


Vi lascio alla ricetta, perché è davvero semplicissima da fare!

Ingredienti:
x4 persone

  • 12 gamberoni
  • 3 – 4 cucchiai di olio d’oliva
  • 3 spicchi d’aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo fresco
  • 1 arancia succosa
  • 1 bicchiere di vino rosso

Tempo di preparazione: 5 minuti
Tempo di cottura: 15 – 20 minuti

Preparazione:

Preriscaldare il forno a 180°.

In una teglia capiente, versate 3 – 4 cucchiai di olio sul fondo e disponete sopra i 12 gamberoni, cercando di non accavallarli l’uno sull’altro.

Tritate finemente un mazzetto di prezzemolo e spargetelo nella teglia, insieme a 3 spicchi d’aglio ben puliti e tagliati a pezzettoni.

Tagliate a metà un’arancia: utilizzate una parte per il suo succo e l’altra tagliatela in fettine sottile, che andrete a disporre sopra i vostri gamberoni. Irrorate, infine, con un bicchiere di vino rosso e ponete in forno caldo a 180° per circa 15 – 20 minuti: quando i gamberoni saranno colorati, saranno pronti!

Estraete dal forno e servite!

E divertitevi con il video passo passo:

Il blog è anche su FACEBOOK!
Il blog è anche su TWITTER!

Precedente Cucinare in lavastoviglie: barattoli di frutta Successivo I sani venerdì: frullato di frutta energizzante

10 commenti su “Gamberoni al vino rosso

  1. Mio padre dice sempre che il pesce va lavorato (pasticciato) il meno possibile per cui ci scommetterei sulla bontà di questo piatto. Buon inizio settimana Ilaria

Lascia un commento