Frittata con fave

Io arrivo sempre in ritardo con i prodotti di stagione, ma giuro che non è colpa mia, mi dimentico! Però le fave ci sono ancora, proprio ieri mia madre ne ha portate alcune dal suo orticello. Quindi sono in tempo, come sempre, sul filo del rasoio! Però volevo condividere questa ricetta… L’anno scorso, è stata sperimentata, un successo! Quindi quest’anno l’ho riprovata e… Voilà! Eccovi qui una ricetta facilissima da fare 😀

Ingredienti:
x4 persone

  • 5 uova
  • Una manciata di pane raffermo
  • 2 kg di fave fresche da sgranare
  • 40 gr di formaggio pecorino grattugiato
  • 4 foglie di menta
  • Latte q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio evo q.b.

Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 10 minuti

Preparazione:

Sgusciate le fave.

Iniziate con l’ammorbidire il pane raffermo in una ciotolina con del latte. Una volta che si sarà ammorbidito, strizzatelo per bene e spezzettatelo.
In un’altra ciotola, sbattete le 5 uova con un pizzico di sale e le foglioline di menta, lavate e asciugate. Unite tutti gli altri ingredienti: 40 gr di pecorino grattugiato, un paio di cucchiai di latte, il pane e le fave, mescolate per bene.

Utilizzate un padellino abbastanza piccolo, perché così vi uscirà una frittata molto più morbida e corposa. Ad esempio, in questo caso, usate un padellino di circa 20 cm di diametro.

Versate un po’ di olio sul fondo della padella e versate la vostra frittata: inoltre, invece di girare solo da un lato e dall’altro, fatelo più volte, in modo da far asciugare bene il centro. Una volta pronta, servite!

Il blog è anche su FACEBOOK!
Il blog è anche su TWITTER!

Precedente Nana Ice Cream (vegan & senza glutine) Successivo Bignè con mortadella & pistacchi

6 commenti su “Frittata con fave

    • In questo caso no! Ma solo perché io non amo particolarmente le fave cotte… Però, ovviamene, puoi farle scottare per un paio di minuti in acqua bollente e poi, per mantenere il colore, le butti nel ghiaccio. Pensa che mamma, per fare questa frittata, le pela (si dirà così alle fave??) una a una!
      Come si fanno le fave fritte cu l’ova??

Lascia un commento