Nana Ice Cream (vegan & senza glutine)

Ho scoperto, grazie a una rivista, una nuova moda nel campo culinario: sto parlando del “nana” ice cream! Sapete per cosa sta quel “nana”? Sta per “banana”, sì, perché l’ingrediente principale è proprio lei, la banana! Ovviamente non parlo della scrittrice – oh oh oh, che comica!

Preparare questo gelato è di una semplicità unica, ci vorranno 5 minuti e potrete tenerne una bella scorta per degli ospiti dell’ultimo minuto… E poi, perché non mangiare questo delizioso gelato servito con dei fantastici biscotti, anch’essi super veloci?

Che dite, date un’occhiata a come si fa?

Ingredienti:
x4 persone

  • 3 banane mature
  • 3 kiwi
  • 2 cucchiai di zucchero
  • ½ bicchiere di latte (a vostra scelta)

Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di riposo: 12 ore

Preparazione:

Sbucciate le banane e tagliatele a rondelle. Mettetele in un sacchetto per alimenti e fatele congelare: devono riposare almeno 12 ore.

Passato questo tempo, sbucciate e tagliate a pezzi i kiwi, frullateli fino ad ottenere una purea. Prendete le banane congelate ponetele in un robot da cucina, unitevi 2 cucchiai di zucchero e ½ bicchiere di latte e la purea di kiwi e iniziate a mixare: otterrete in pochi minuti una crema gelato.

Servite subito o rimettete in freezer.  Potete decorare con frutta secca o briciole di biscotti.

Prima di mangiarlo, lasciatelo almeno una decina di minuti fuori dal congelatore per renderlo di nuovo morbido.

Il blog è anche su FACEBOOK!
Il blog è anche su TWITTER!

Precedente Biscotti da gelato (senza glutine e vegan) Successivo Frittata con fave

4 commenti su “Nana Ice Cream (vegan & senza glutine)

  1. Le sai tutte! Non ci sarei mai arrivata a “nana”, ma è perfetta anche per il mio non-sprecare. Poi facile e buono! Grazie

Lascia un commento :)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.