Cookies all’avena e mirtilli

Quando hai una zia che non ama particolarmente i dolci, ma tu sei una nipote orribile e mangi lo zucchero direttamente dallo scatolo, quella povera donna deve ingegnarsi per farti la colazione quando vai a trovarla. E mia zia, che è un piccolo (perché è piccolina!) mostro in cucina, ha trovato questi biscottini su una rivista e me li ha preparati: io ovviamente le ho rubato la ricetta e l’abbiamo rifatta assieme per metterla sul blog! Va detto che lei mi guardava solo e dava ordini, secondo me era felicissima che qualcuno cucinasse al posto suo!

Ingredienti: x36 biscotti

  • 125 gr di zucchero bianco
  • 100 gr di zucchero di canna
  • 125 gr di burro a T ambiente
  • 1 uovo leggermente sbattuto
  • 125 gr di farina 00
  • 160 gr di fiocchi d’avena
  • 125 gr di mirtilli disidratati
  • 1 cucchiaino di latte
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di riposo: 30 minuti

Tempo di cottura: 10 – 12 minuti

Preparazione:

In una ciotola capiente, mescolare insieme il burro tagliato a pezzi a temperatura ambiente assieme ai due tipi di zucchero. Fate questa operazione con la mani, come se fosse una pasta frolla. Unite poi tutti gli altri ingredienti secchi e gli aromi e, quando saranno ben amalgamati, unite l’uovo leggermente sbattuto e 1 cucchiaio di latte. Quando avrete ottenuto un impasto ben compatto, ma morbido, lasciatelo riposare all’interno della ciotola in frigo per almeno mezz’ora.

Preriscaldate il forno a 180°.

Create delle palline aiutandovi con un cucchiaio da minestra e schiacciatele leggermente con la mano. Ponetele su una teglia ricoperta da carta forno e poi in forno già caldo per circa 10 – 12 minuti. Una volta pronti, fate raffreddare per bene, in modo da farli compattare definitivamente all’aria e poi mangiate!

Vi dedico una canzone che ho in testa da 3 giorni: https://www.youtube.com/watch?v=1dYT_lI0BqE

 

Il blog è anche su FACEBOOK!
Il blog è anche su GOOGLE+!
Il blog è anche su TWITTER!

Precedente I sani venerdì: insalata di rucola con pere, mele, noci e parmigiano Successivo I sani venerdì: merluzzo con verdure

65 thoughts on “Cookies all’avena e mirtilli

  1. Dovrei preparare dei biscotti, i tuoi sono molto invitanti devo vedere se riesco a preparare qualcosa con quello che ho.Bravissima la zia e anche tu.

  2. Il brutto di questi post è che si può solo immaginare il sapore senza mai poter assaporare la delizia che prepari!

Lascia un commento :)