I sani venerdì: insalata invernale di spinaci

Dopo ben tre giorni senza internet, un altro tecnico, un altro filtro adsl e l’ennesima minaccia alla Telecom, sto ancora con problemi… Ma ieri alle 00:33 sono riuscita a scrivere questo articolo! Non potevo certo farvi saltare un sano venerdì? Altrimenti che mese per ricominciare a seguire una dieta sana e salutare sarebbe? Evviva gennaio!

insalata-di-spinaci-2

Ingredienti: x4 persone

  • 200 gr di spinaci freschi
  • 2 cucchiai di bacche di goji
  • 2 cucchiai di mirtilli disidratati
  • 2 cucchiai di cranberry
  • 40 gr di noci
  • 20 gr di pinoli
  • Olio evo q.b.
  • 1 pizzico di sale
  • Il succo di ½ limone

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di riposo: 30 minuti

Preparazione:

La preparazione è ovviamente semplicissima.

Lavare con attenzione gli spinaci, almeno due o tre volte in acqua fredda (e se volete, anche con una puntina di bicarbonato). Scolarli per bene e poi tagliarli a pezzi, ponendoli in una ciotola molto capiente. Unire tutta la frutta secca e la frutta rossa e mescolare per bene con due cucchiai (in modo da non maltrattare troppo l’insalata) e condire con olio, succo di limone e un pizzico di sale.

La preparazione è già finita, ma ovviamente le sorprese per questa insalata non sono finite qui, continuate a leggere!

ilaria


Gli spinaci sono ricchissimi di vitamine, tra cui la C e la A, che sono importantissime per i nostri occhi: infatti ci aiutano a sconfiggere moltissime malattie o a prevenirle, come ad esempio le cataratte. Inoltre contengono l’acido folico, che è utilissimo per il nostro sistema immunitario, soprattutto nelle stagioni più fredde.

Le bacche di Goji sono un frutto quasi magico: in Cina sono viste proprio come una pianta degli immortali e non hanno tutti i torti! Infatti possiede tantissimi antiossidanti che aiutano a mantenere la pelle giovane e sana e aiutano a migliorare giorno dopo giorno il sistema immunitario.

La frutta secca è utilissima per i problemi di stitichezza, ma anche per chi fa sport: infatti aiuta a reintegrare velocemente le sostanze nutritive che abbiamo perso durante un forte sforzo fisico! Inoltre aiuta tantissimo il nostro fegato ad eliminare le scorie, ma è sempre meglio non eccedere poiché è molto grassa.

Il blog è anche su FACEBOOK!
Il blog è anche su GOOGLE+!
Il blog è anche su TWITTER!

Precedente #2 contest anniversario di #Ricettedacoinquiline Successivo Madeleine

57 thoughts on “I sani venerdì: insalata invernale di spinaci

  1. Mai mangiato gli spinaci crudi, ma le insalate con frutta sia fresca che secca si, però con il freddo per il momento preferisco verdure cotte.

  2. Gli spinaci mi piacciono in ogni forma, sia crudi che cotti nelle varie ricette…
    Però crudi con la frutta secca mi piacciono un mucchio, le bacche di goji mi piacciono ma sono anche un pò care, di solito mi fingo ricca mettendoci al loro posto i granelli di melograno 😀

  3. Le insalate in inverno non mi fanno impazzire per via del fatto che spesso sono.. fredde.
    A parte questo piccolo dettaglio mi piacciono molto e le consumo regolarmente.
    Questa ha un aspetto ottimo e poi ci sono le noci e i pinoli…
    Me la segno! 🙂

  4. Mi domandavo dove fossi finita 😉 Un’insalata buona, sana e bellissima, grazie, potrei anche farla oggi stesso. Io lavo gli spinaci finchè l’acqua non è perfettamente pulita …

  5. Non ho mai mangiato gli spinaci crudi in insalata, li hai abbinati in maniera molto interessante, prendo nota! Complimenti anche per la foto sopra, molto bella 🙂

  6. Io gli spinaci li lavo minimo 4 volte, ma l’ultima volta persino 5. Erano particolarmente sporchi, e io sono un po’ fissata con il lavaggio delle verdure… In fondo è la parte più difficile del prepararle! Però gli spinaci sono di stagione e sono buonissimi! Vale la pena fare uno sforzo 😉

Lascia un commento :)