Overnight meal oats

Io odio le mode in tutti i sensi: vestiti, cibo, case, arredamenti… Però ogni tanto esce qualche moda dove c’è quell’unica cosa che mi piace e, in questo caso, sono i semi di chia. I semi di chia sono diventati una mia passione sconfinata, sono troppo buoni!! Gli americani, ma penso che anche da questa parte dell’oceano, preparano una deliziosa e completa colazione che contiene anche questi semini: l’overnight meal oats.

over-night-meal-1

Che roba è? Che significa? Semplice: si tratta di una colazione che preparate prima di andare a dormire, ponete in frigo per tutta la notte e il giorno dopo il pasto è pronto! La base sono gli oats, solitamente sono i fiocchi d’avena, ma ovviamente si possono sostituire con quel che volete.

-Ilaria-

Overnight meal – oats

over-night-meal-3

Ingredienti:

  • ½ tazza di fiocchi d’avena
  • ½ tazza di latte di soia al cioccolato
  • 2 cucchiai rasi di semi di chia
  • 1 cucchiaio di bacche di goji

Tempo di preparazione: 5 minuti

Tempo di riposo: tutta la notte

Preparazione:

In una tazza, versate i fiocchi d’avena, poi la chia e infine le bacche di goji. Ricoprite il tutto con il latte di soia al cioccolato e coprite con della carta stagnola. Potete utilizzare anche un barattolo, in modo da poterlo chiudere con il coperchio. Lasciate riposare tutta la notte e il giorno dopo la vostra colazione è pronta!


Overnight meal – nocciole

over-night-meal-2

Ingredienti:

  • ½ tazza di fiocchi d’avena
  • ½ tazza di latte kefir
  • 2 cucchiai rasi di semi di chia
  • 1 cucchiaio di bacche di goji
  • 1 cucchiaio di frutta secca a piacere (noci e nocciole)

Tempo di preparazione: 5 minuti

Tempo di riposo: tutta la notte

Preparazione:

In una tazza, versate i fiocchi d’avena, poi la chia e infine le bacche di goji. Tritate la frutta secca e ricoprite il tutto. Unite il latte kefir, mescolando con un cucchiaio affinché tutto venga amalgamato per bene (il latte kefir assomiglia molto allo yogurt) e coprite con della carta stagnola. Potete utilizzare anche un barattolo, in modo da poterlo chiudere con il coperchio. Lasciate riposare tutta la notte e il giorno dopo la vostra colazione è pronta!

Il blog è anche su FACEBOOK!
Il blog è anche su GOOGLE+!
Il blog è anche su TWITTER!

Precedente Mousse al caffè (senza glutine, senza lattosio & senza uova) Successivo Tiramisù salato al pollo e melagrana

50 thoughts on “Overnight meal oats

  1. Wow che sana e corposa colazione! La devo subito provare, soprattutto per quelle mattine che non si sa cosa mangiare! Così si ha la colazione già bella che pronta!

  2. Io, ti confesso, i semi di chia li mangio anche soltanto messi nel latte ed aspetto che si gonfino: è da tempo che penso di “valorizzarli” ma lo fai già tu per me/noi. Sei troppo forte <3

  3. Che bella! Una colazione alternativa e bella pronta appena ti svegli, quando in cucina, più che andarci, mi ci trascino 😉 Grazie!

  4. La devo fare perché ho sempre voglia di cucinare qualcosa di diverso per colazione, ma poi la mattina sono troppo pigra! Questa è un’ottima soluzione xD

  5. Me lo sono preparata spesso e devo dire che è da un po’ che non lo faccio. Dovrò riprendere questa golosa abitudine 🙂 Piacere di incontrarvi, su una strada lastricata di semi di chia e fiocchetti di avena 🙂

      • Le uniche sono i latti vegetali o altrimenti credo con l’acqua. Io spesso lo preparo anche salato. Ci faccio una sorta di vellutata che lascio cuocere. In questo modo mi ritrovo con una vellutata più densa (e golosa) 🙂

        • Io ho provato con spremuta d’arancia, ma penso che ci volessero molto più fiocchi d’arancia per assorbirli… Ma ovviamente non demordo e riproverò! Mi piace moltissimo questa versione salata, la trovo sul tuo blog?

          • Sì, è sul blog. E’ la vellutata di spinaci e fiocchi d’avena.
            Per l’idea del succo d’arancia mi piace moltissimo, sai? Mi sa che ci proverò anche io 🙂

  6. mai provati i semi di chia, ma m ispirano molto..(un po caretti mi pare però) , mi confermi per caso che sono gluten free vero? essendo celiaca io non ricordo se hanno glutine o meno..
    ps sarai anche contro le mode, ma sai stupire sempre con la tua fantasia e le ricette attualissime ^_^

  7. Pienissima, soprattutto se devi stare 12 ore fuori casa, ti danno l’energia sufficiente per resistere! Sono davvero comodi, perché apri il frigo e voilà: già pronti! Grazie <3

Lascia un commento :)