I sani venerdì: polpette di tonno e zucchine

Quest’anno, con tutta la pioggia caduta, le zucchine sono davvero tantissime! Come mangiarle in maniera creativa? Ecco delle polpette, utilissime per far mangiare sano e in maniera giusta anche i bambini!

polpette zucchine e tonno (1)

Ingredienti:

  • 160 gr di tonno in scatola sgocciolato
  • 200 gr di zucchine
  • 50 gr di pane raffermo
  • 1 bianco d’uovo
  • Sale q.b.
  • 1 fogliolina di basilico
  • Pangrattato q.b.
  • Olio evo q.b.

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 10 minuti

Preparazione:

In un robot da cucina, unire il tonno ben sgocciolato con le zucchine tagliate a pezzi grossi, il pane raffermo (a piacere da mettere nell’acqua), il bianco d’uovo, basilico e sale a piacere. Fate partire la macchina e fatela funzionare fino a quando non si sarà tutto amalgamato e avrete ottenuto un composto compatto e ben omogeneo (se dovesse rimanere un po’ troppo morbido, unite altro pane raffermo). In un piatto, versate del pangrattato e iniziate a formare le polpette e passatele nel piatto con delicatezza. Fate riscaldare in una pentola dai bordi alti almeno un paio di dita d’olio extra vergine d’oliva e, quando sarà bollente, iniziate a cuocere le polpette fino a quando non saranno ben colorate. Togliete dall’olio e mettete su carta assorbente. Cospargete di sale quando avrete finito di cuocere tutte le polpette e servite!

polpette zucchine e tonno (10)

-Ilaria-


Le zucchine hanno un bassissimo apporto calorico (di circa 8 kcal per 100 gr). Questo è dovuto all’abbondante contenuto di acqua che arriva al 94% e di sali minerali come il ferro, il calcio e il fosforo, unite alla scarsezza di grassi che sono praticamente assenti. Oltre ad essere diuretico, è anche pieno di vitamine, tra cui la A, la B1, B2, B3, B5, B6 e la C. Inoltre, è ricco di vitamina E, la quale si rivela utile nel contrastare i radicali liberi, mentre, l’acido folico, ha la proprietà di favorire il processo digestivo.

Il pesce è un alimento altamente proteico e utilissimo a molte cose: in primis è un forte alleato della vista perché è pieno di agenti omega 3, che sono anche ottimi per il sistema nervoso e per la memoria in generale. Consumare molto pesce, inoltre, aiuta il derma a produrre delle sostenza che sono in grado di proteggere la pelle dai dannosi raggi UV e aiuterebbero ad idratare la pelle.


SEGUITECI SU FACEBOOK!
SEGUITECI SU GOOGLE+!
SEGUITECI SU TWITTER!

Precedente Come si puliscono i carciofi? Successivo Choccake (pancakes al triplo cioccolato)

61 thoughts on “I sani venerdì: polpette di tonno e zucchine

  1. Siamo tutti curiosi ahahah! L’ho scritto spesso nei miei post, zucchine e pesce stanno benissimo insieme, ottime quindi 🙂

  2. Ila io non mangio carne e pesce, ma qualche risotto con verdura e spezie particolari? Mi piacciono un sacco di ortaggi e verdure, secondo te qualcosa si può inventare?

    • Guarda, se già da queste polpette togli il tonno, già puoi provare a farle alternative… Casomai ci metti qualche bel semino dentro… Anzi, sai che le ho fatte un po’ di ricette così? Faccio pubblicità, aspe

  3. le polpette mettono sempre d’accordo tutti, fritte poi ottime! solo le mie piantine non ne vogliono più sapere di produrre, ieri ho dovuto comprarle.

  4. Io le adoro! Le preferisco e cuocio in forno e mi diverto ad aromatizzarle e a variare gli ingredienti (ricotta, limone, zenzero, curcuma, semi di sesamo…). In ogni versione sono buonissime! 😀

Lascia un commento :)