Pasta asparagi e funghi

La ricetta di oggi è davvero veloce e facile: infatti l’ha preparata mio padre 😛 (altrimenti poi viene a leggere e si lamente che non lo cito!). Vi racconto una cosa divertente: per fare le foto a questa pasta, tra me e lui abbiamo sporcato non so quanti piatti per riuscire a mettere la pasta esattamente come la intendevamo entrambi!

pasta asparagi e funghi (1)

Ma voi vi siete accorti che è finito maggio??

Ingredienti: x4 persone

  • 400 gr di pasta corta rigata
  • 200 gr di funghi champinions
  • 200 gr di asparagi selvatici
  • 2 pomodori san marzano (o 4 ciliegini)
  • ½ cipolla bianca
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.
  • Acqua q.b.

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Preparazione:

Lavate accuratamente tutte le verdure e poi tagliate i funghi in pezzi, i pomodori e rompete con le mani gli asparagi in piccoli pezzi. Tritate accuratamente la cipolla e fatela soffriggere in una salta pasta con poco olio evo fino a quando non sarà diventata trasparente. Unite gli asparagi e fate saltare per qualche minuto. Nel frattempo fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata.

Unite i funghi, salate e poi i pomodori. Versate un po’ di acqua di cottura della pasta nel vostro sughetto e fate cuocere a fiamma media fino a quando tutto non sarà diventato ben tenero. Scolate la pasta e fatela saltare  per qualche minuto assieme al sughetto, a fiamma moderata. Servite!

-Ilaria-

SEGUITECI SU FACEBOOK!
SEGUITECI SU GOOGLE+!
SEGUITECI SU TWITTER!

Precedente A cena con la lettura: Baka, Carl Kleiner ed Evelina Bratell Successivo La Rubrica di Antonietta: Brownies Pistacchio e Goji

36 thoughts on “Pasta asparagi e funghi

  1. Alle 7,30, guardando questa foto, ho già l’acquolina.
    No, dai. Non si può.
    Steve Silk Hurley feat Sharon Pass – The Word Is Love (Shane D Remix)

  2. Uh che papà permaloso! Digli da parte mia (che sarò sua coetanea) che deve solo essere fiero di avere una figlia come te. Poi, come tutti gli uomini, dirà che hai preso da lui 😉 Ottima la pasta, ben arrivato giugno, se magari ti fai vedere ….

  3. i sapori non li gusto molto, ma il piatto proposto lo mangerei volentieri.. ma solo se preparato dalle tue manine fatate 😀

Lascia un commento :)