I sani venerdì: orata agli aromi di Sicilia

Per la seconda settimana, abbiamo il pesce! Stavolta accompagnato dai due più grandi nemici dell’influenza: gli agrumi! Voi come lo preparate?

orata al forno con patate e agrumi (2)


 

Ingredienti:

  • 1 orata fresca (circa 400 gr)
  • 1 arancia siciliana
  • 1 limone siciliano
  • Prezzemolo fresco tritato
  • Sale q.b.
  • Olio evo q.b.
  • 300 gr di patate

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 15 minuti

Preparazione:

Pulire e squamare l’orata, dopo averla eviscerata. Lavarla con attenzione e poi asciugarla con della carta assorbente. Inserire al suo interno le fettine di arancia e limone.

Lavare e sbucciare le patate e tagliarle a fette non troppo sottili. Farle lessare in abbondante acqua salata e poi, una volta che si saranno iniziate ad ammorbidire, scolarle e farle raffreddare. Condirle con olio e sale e preparare un letto con queste sul fondo di una teglia e poi porvi l’orata sopra, condire con qualche fogliolina di prezzemolo fresco e mettere in forno a 180° per circa 15 minuti (la cottura dipenda dalla grandezza del pesce, che deve restare morbida).

orata al forno con patate e agrumi (7)

Terminata la cottura, togliere l’orata e rimettere le patate nel forno in funzione grill, per permettere a quest’ultime di diventare belle croccanti. Servite accompagnato da una bella falanghina beneventana doc!

-Ilaria-


Le arance e i limoni, sono utilissimi contro i mali di stagione perché contengono moltissimi nutrienti per il sistema immunitario, come la vitamina C.

L’orata, come anche il salmone e il rombo utilizzati per due ricette precedenti, è ricchissimo di omega 3, che possono essere considerati dei veri e propri alleati per la nostra salute. Riescono ad abbassare il livello del colesterolo, incidono positivamente sul rallentamento dell’invecchiamento, prevengono i tumori e aiutano a combattere l’osteoporosi.

Precedente La rubrica di Antonietta: Speciale "Festa del papà" Successivo Zeppole al forno (senza lattosio)

31 thoughts on “I sani venerdì: orata agli aromi di Sicilia

    • Ho avuto l’idea dopo Natale, ovviamente le abbuffate mi hanno fatto pensare che ci volesse qualcosa di buono… Non volevo fare una rubrica “dietetica”, ma solo giusta! Grazie mille!

  1. E’ una meraviglia, anch’io la preparo al vapore, devo provare la tua ricetta, bravissima, bacioni e buon weekend, <3

  2. Io lo cucino con aromi a vapore o al forno,con gli agrumi mai provata e sono sicura mi piacerà tanto,grazie per la ricetta 🙂

Lascia un commento :)