Insalata di finocchi e arance

L’insalata di finocchi e arance è un piatto buonissimo che rende fresca e invitante la solita insalata di finocchi. Quand’ero piccola, per farmela mangiare mi dicevano che si trattava di un piatto siculo, quindi lo mangiavo senza fare storie ma, informandomi, ho scoperto che nella ricetta originale ci vanno anche i pinoli e l’uvetta, cosa che da piccola odiavo! Un giorno, casomai, la riprovo in versione originale 😀

Inoltre si tratta di un fantastico piatto dopo le feste, perché il finocchio è depurativo e l’arancia è piena di antiossidanti e moltissime vitamine: quindi ottimo per riprendersi al massimo!

Ingredienti:

  • 2 arance
  • 1 finocchio (da circa 500 gr)
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.
  • aceto a piacere

Tempo di preparazione: 10 minuti

Preparazione:

Lavare accuratamente il finocchio, privarlo della barbetta e della parte verde e poi tagliarlo a pezzi non troppo grandi (per rendere facile la presa con la forchetta). Pulite le arance, privatele della buccia e tagliatela prima a rondelle e poi a pezzi piccoli, sempre per rendere facile la presa. Versate il tutto in una ciotola capiente e condite a piace con olio evo e sale. Potete aggiungere anche dell’aceto di mele o crema d’aceto balsamico: ci stanno divinamente entrambi!

insalata di finocchi e arance (5)

SEGUITECI SU FACEBOOK!
SEGUITECI SU GOOGLE+!
SEGUITECI SU TWITTER!

Precedente Analisi del 2015 Successivo Bavarese allo zenzero e frutti esotici

29 thoughts on “Insalata di finocchi e arance

Lascia un commento :)